Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Draghi alla Casa Bianca con Biden. Orrore in Ucraina: trovati 44 corpi a Izyum

Draghi alla Casa Bianca con Biden. Orrore in Ucraina: trovati 44 corpi a Izyum

La guerra in Ucraina in tempo reale.

22.43  In Ucraina, le forze ucraine hanno riconquistato quattro villaggi nella regione di Kharkiv. Lo ha riferito lo stato maggiore a Kiev, nel suo ultimo aggiornamento della situazione sul campo.
Secondo Kiev, la Russia continua a intensificare la sua offensiva nell’Est dell’Ucraina, l’attività maggiore si osserva nelle direzioni di Slobozhanske e Donetsk, mentre ancora infuria la battaglia per Izyum. Ma i progressi delle truppe russe in molte altre aree si sarebbero rivelati infruttuosi. Kiev conferma inoltre che molto dello sforzo russo rimane concentrato sull'assalto alle acciaierie Azovstal a Mariupol.

22.17  L’intelligence ucraina ritiene che il grano rubato dai russi sia già nel Mediterraneo: lo ha reso noto il ministero della Difesa, a Kiev, secondo cui il grano viene già inviato all’estero.
«La destinazione più probabile è la Siria. Il grano potrebbe essere contrabbandato da lì ad altri Paesi del Medio Oriente».

21.15 Un drone decollato da Sigonella, callsign Forte 11, sorvola il Mar Nero da diverse ore, tracciando, secondo quanto emerge dal sito Flightradar, una sorta di fiocco nel cielo intorno al teatro militare ucraino. Intanto, a Napoli è giunta la portaerei americana Truman. Si tratta di una visita programmata, ma la nave servirà da punto di decollo, si legge sull'account Twitter, per le mission di Air Policing dal Mediterraneo.

20.18 Il Premier Draghi incontra alla Casa Bianca il presidente degli Stati Uniti Biden che lo accoglie nella stanza ovale ed esordisce: "Abbiamo molte cose di cui parlare". «Putin pensava di dividerci, ha fallito», ha replicato Draghi sottolineando ancora: «In Italia e Europa vogliamo la fine di questa macelleria».

18.55 «La giornata e la notte di ieri sono state molto difficili». E’ quanto afferma l’arcivescovo di Kiev Sviatoslav Shevchuk che denuncia «un brutale attacco missilistico» che ha colpito ieri «Odessa e la sua regione». Nel quotidiano videomessaggio, il capo della Chiesa greco-cattolica ucraina aggiunge che «pesanti battaglie sono presenti su tutte le linee del fronte all’est e al sud».

17.35 La Russia potrebbe tentare di intercettare le armi inviate in Ucraina «nelle prossime settimane». E’ l’avvertimento della direttrice dell’intelligence nazionale americana, Avril Haines, in un’audizione alla commissione Difesa del senato. Haines ha anche messo in guardia su una possibile «vendetta» di Mosca contro le sanzioni.

16.57  Le forze russe hanno ripreso l'assalto all'acciaieria Azovstal, dove centinaia di combattenti continuano a resistere, e parlano di 34 attacchi aerei nelle ultime 24 ore. Secondo Kiev un centinaio di civili sono ancora nello stabilimento.

15.46  La Bielorussia ha schierato forze speciali alle sue frontiere con l’Ucraina, affermando che si tratta di una mobilitazione difensiva a seguito del rafforzamento delle forze armate di Kiev oltre confine. «Nella direzione operativa meridionale, un gruppo di un massimo di 20.000 persone creato dalle forze armate ucraine richiede una nostra risposta. Le forze operative speciali, dispiegate in tre direzioni tattiche, garantiscono la sicurezza della Bielorussia», ha affermato il capo di Stato maggiore delle forze armate bielorusse Viktor Gulevich, citato da Unian.

12.32  Decine di cadaveri di soldati russi sono stati abbandonati sul campo di battaglia e nelle case dei villaggi liberati dai soldati ucraini nella regione di Kharkiv. Lo ha affermato su Telegram il capo dell’amministrazione militare regionale Oleg Sinegubov, riportato da Ukrinform. «Troviamo i loro corpi per le strade, nelle case, non sono stati nemmeno sepolti, li hanno lasciati nelle discariche. Quando si ritirano, non prendono i corpi dei loro soldati. Ciò testimonia ancora una volta la loro etica, i principi e le regole di guerra», ha detto Sinegubov.

11.54 Più di mille combattenti ucraini, tra cui centinaia di feriti, si trovano ancora nell’acciaieria Azovstal di Mariupol. Lo rende noto Kiev. «Dopo l’evacuazione dei civili, più di mille soldati ucraini rimangono nelle gallerie sotterranee dell’impianto Azovstal», ha spiegato il vice primo ministro ucraino Iryna Vereshchuk. «Centinaia sono feriti, alcuni in modo grave e richiedono un’evacuazione urgente. La situazione si sta deteriorando ogni giorno», ha aggiunto.

10.50  Le forze russe hanno sventato diversi tentativi delle truppe ucraine negli ultimi due giorni per riconquistare l’isola dei Serpenti, nel Mar Nero. Lo ha affermato il ministero della Difesa russo ripreso dalla Bbc. Il portavoce del ministero Igor Konashenkov ha spiegato che l’Ucraina ha fatto «diversi tentativi» di assalti aerei e marittimi sull’isola. E ha aggiunto che più di 50 soldati ucraini sono stati uccisi durante i tentativi di consolidamento sull’isola. «I corpi di 24 militari ucraini morti sono stati lasciati sulla riva dell’isola dei Serpenti», ha scritto Konashenkov su Telegram.

10.16  La giornalista e blogger ucraina Oksana Gaidar è rimasta uccisa nei bombardamenti nella regione di Kiev. Lo ha reso noto il presidente dell’Unione nazionale dei giornalisti dell’Ucraina Sergiy Tomilenko, citato da Unian, spiegando che la morte risale all’11 o 12 marzo, quando l’artiglieria russa ha colpito Shevchenkove, nel distretto di Brovary. La giornalista è morta insieme con la madre Lydia. Oksana Gaidar era nota per le sue pubblicazioni storiche e i post sui social media sotto lo pseudonimo di Ruda Pani, in cui criticava le ambizioni imperiali del governo russo e il desiderio di stabilire il controllo sull’Ucraina. Tomilenko ha aggiunto che Gaidar ha scritto i suoi saggi e commenti da Mosca, dove aveva vissuto con il marito e il figlio, ma era tornata in Ucraina per stare vicino alla madre dopo l’inizio dell’invasione russa.

9.33  I corpi di 44 civili sono stati trovati sotto le macerie di un palazzo a Izyum, nella regione di Kharkiv, nell’ovest dell’Ucraina. Lo fa sapere il capo dell’amministrazione militare regionale di Kharkiv, Oleg Sinegubov, su Telegram, secondo quanto riporta l’agenzia ucraina Unian. «Nella città di Izyum temporaneamente occupata, dalle macerie di un edificio di cinque piani distrutto dagli occupanti nella prima decade di marzo, sono stati trovati i corpi di 44 civili. Questo è un altro orribile crimine di guerra degli occupanti russi contro i civili», ha detto.

8.54 L’esercito di Kiev sta lavorando ad un piano militare per salvare i combattenti dell’acciaieria Azovstal di Mariupol. Lo ha detto l’ex comandante del reggimento Azov Maxim Zhorin in una intervista esclusiva a Canale 24 riportata da Unian, sottolineando che questa via viene seguita in parallelo con i canali diplomatici già aperti. Zhorin ha annunciato i preparativi per l’operazione militare spiegando che vengono sviluppati con la leadership delle forze armate ucraine. Tuttavia, ha spiegato, sarà prima necessario completare l’equipaggiamento militare e il rifornimento delle armi. «Non sono sicuro che attualmente i combattenti che si trovano sul territorio dell’Azovstal abbiano tanto tempo, quindi ci stiamo preparando e lavorando in parallelo in due direzioni: diplomatica e militare per tirarli fuori», ha affermato. L’operazione «potrebbe essere in più fasi raggruppando le unità», ha affermato.

8.30 Kiev considera che non sia esclusa «la possibilità di sabotaggio da parte degli invasori russi dell’industria chimica dell’Ucraina». Lo scrive, nell’ultimo bollettino mattutino riportato da Ukrinform, lo Stato maggiore delle forze armate ucraine, in cui si confermano gli attacchi dell’artiglieria «lungo tutta la linea di contatto» a est e i continui bombardamenti sull'Azovstal di Mariupol.

8.04 Tre missili Kinzhal - i nuovi missili ipersonici della Russia - sono stati sparati ieri sera da un aereo su un hotel nella zona di Odessa, colpito anche un centro commerciale con altri sette missili. Lo ha reso noto Sergey Bratchuk, portavoce dell’amministrazione militare regionale di Odessa citato dalla Cnn che ha geolocalizzato e verificato l’autenticità di due video che circolano sui social e mostrano danni significativi alla struttura turistica di Zatoka. Le unità russe hanno attaccato ieri la città usando sottomarini, navi e aerei. La Cnn afferma che non è chiaro perché sia stato colpito l’albergo e chi o cosa potesse ospitare. Altri sette missili erano piovuti su un centro commerciale.

7.57  Le forze russe stanno conducendo operazioni di assalto all’acciaieria Azovstal di Mariupol, dove centinaia di combattenti ucraini continuano a resistere sotto gli attacchi. Lo ha detto il Ministero della difesa di Kiev, secondo quanto riporta la Bbc . Un consigliere del sindaco di Mariupol, Petro Andriushchenko, ha detto che l’esercito russo ha iniziato ad assediare la fabbrica dopo che un convoglio Onu ha lasciato la regione di Donetsk. I russi hanno cercato di far saltare un ponte usato per le evacuazioni, ha spiegato, per bloccare gli ultimi combattenti rimasti all’interno.

7.30 «La sottovalutazione da parte della Russia della resistenza ucraina e la sua pianificazione del «miglior scenario» hanno portato a fallimenti operativi dimostrabili, impedendo al presidente Putin di annunciare un significativo successo militare in Ucraina alla parata del Giorno della Vittoria del 09 maggio». E’ quanto si legge nell’ultima valutazione dell’intelligence del ministero della Difesa britannica nel 74/mo giorno della guerra. «E' molto probabile che il piano di invasione della Russia si sia basato sul presupposto errato che avrebbe incontrato una resistenza limitata e che sarebbe stato in grado di accerchiare e aggirare rapidamente i centri abitati. Questo presupposto ha portato le forze russe a tentare di eseguire la fase iniziale dell’operazione con un approccio leggero e preciso, destinato a ottenere una rapida vittoria con costi minimi. Questo errore di calcolo ha portato a perdite insostenibili e a una successiva riduzione dell’attenzione operativa della Russia», conclude il rapporto del mattino da parte di Londra.

7.00 Si contano almeno un morto e 5 feriti a Odessa a seguito di una serie di attacchi russi sferrati nelle ultime ore. In tutto sono stati lanciati 7 razzi di vecchio modello - secondo il Comando operativo Sud ucraino citato dalla Ukrainska Pravda - che hanno causato una serie di incendi, tra cui uno in un centro commerciale, al momento tutti spenti. Testimoni oculari riferiscono di almeno quattro esplosioni in città. Più tardi, un portavoce dell’Ova di Odessa, Serhiy Bratchuk, ha detto a Hromadske che un incendio era scoppiato in uno dei centri commerciali e di intrattenimento di Odessa a seguito di un attacco missilistico ieri sera. Lunedì mattina i russi hanno lanciato un attacco missilistico su Odessa, costringendo anche il ;;primo ministro Denis Shmygal e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel a cercare riparo nei rifugi.

6.59 Stasera, alle ore 20 italiane, l’incontro tra il presidente del Consiglio Mario Draghi e il presidente Usa Joe Biden alla Casa Bianca. Il premier italiano arriverà in tarda mattinata nella capitale americana, e a seguire si recherà alla Casa Bianca. Nello studio Ovale, i due presidenti affronteranno temi strategici (a giugno ci saranno il G7 e il vertice della Nato) e faranno il punto sul conflitto ucraino, con particolare attenzione al tema delle sanzioni. Sarà più in generale anche l’occasione per riaffermare la storica amicizia e il forte partenariato tra i due Paesi. Il giorno dopo, l’11 maggio, Draghi avrà un incontro con la stampa, e poi alle ore 20,40 (ore italiane) è atteso alla Camera dei Rappresentanti per un incontro con la Speaker Nancy Pelosi e i leader dei Gruppi politici del Congresso. Quindi alle ore 00,25 (italiane), si terrà la cerimonia di premiazione dell’Atlantic Council: al Presidente del Consiglio verrà riconosciuto il Distinguished Leadership Award 2012, ossia come uno dei politici la cui influenza si è fatta sentire di più sul Pianeta. Già nel 2015 Draghi venne premiato dal prestigioso think thank americano: gli venne conferito il Global Citizen Award.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X