Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Carolina Crescentini bella e misteriosa in "I bastardi di Pizzofalcone"

Carolina Crescentini bella e misteriosa in "I bastardi di Pizzofalcone"

ROMA. Su Raiuno dal 9 gennaio sbarcano, 'I bastardi di Pizzofalcone'.

La serie tv in sei prime serate è prodotta da Clemart Srl in collaborazione con Rai Fiction, realizzata da Massimo de Martino, ed è tratta dall'omonima saga letteraria (da tre libri, 'I bastardi di Pizzofalcone', 'Gelo' e 'Buio') con al centro un gruppo di poliziotti allontanati dal altri Commissari per i loro comportamenti.

Protagonista l'ispettore Giuseppe Lojacono che attraverso umanità ed empatia riesce a cogliere certe sfumature, scoprendo insieme alla sua squadra, quasi sempre, la verità.

Nella serie, anche Carolina Crescentini. L'attrice interpreta il pubblico ministero Laura Piras, donna intelligente e misteriosa, di lei in molti subiscono il fascino «ma come molti è sola», spiega l'attrice, «onesta, tutta di un pezzo, anche se in Lojacono riconosce subito l'intuito».

La Crescentini è nata a Roma nel 1980 e ha frequentato diversi laboratori teatrali, ma anche la scuola di recitazione Teatro Azione, diretta da Isabella Del Bianco e Cristiano Censi.

Ha debuttato sul grande schermo nel 2007 come protagonista di Notte prima degli esami - Oggi di Fausto Brizzi. Nel 2009 ha ricevuto il premio Giuseppe De Santis per essere stata la migliore attrice emergente dell'anno.

Nel 2010 in maggio è apparsa in copertina nell'edizione italiana di Playboy.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X