Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Da Giuliana a Sciacca, l'elicottero controlla le zone colpite dal terremoto: nessun crollo

Da Giuliana a Sciacca, l'elicottero controlla le zone colpite dal terremoto: nessun crollo

Dai controlli effettuati nelle zone colpite dal terremoto di stamattina con il sorvolo dell’elicottero dei vigili del fuoco di Catania e i sopralluoghi da parte delle squadre a terra, non risultano crolli o criticità.  Il sisma  di magnitudo 4.2 è stato registrato dagli strumenti dell’Istituto di geofisica e vulcanologia a un chilometro a est di Giuliana alle 6,52 e  localizzato a una profondità di 4 km. La scossa è stata avvertita fino a Sciacca, ma soprattutto nei comuni più vicini all'epicentro, in particolare Chiusa Sclafani, Bisacquino, Contessa Entellina, Campofiorito, Corleone, Burgio, Sambuca di Sicilia

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X