Giovedì, 20 Giugno 2019

Un altro tragico incidente sulla Messina-Catania: un morto, due bambini in gravi condizioni

di

Un'altra tragedia sulla Messina-Catania, l'ennesima di questo drammatico 2019 sulla A18. Questa mattina, intorno alle 11,30, la squadra del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Riposto è intervenuta subito dopo il casello di Giarre in direzione Catania, per un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture, una Fiat Multipla con una persona a bordo ed una Fiat 600 con cinque occupanti, due anziani e i loro tre nipotini.

Un uomo di 70 anni, alla guida della 600, ha perso la vita: la vittima, originaria di Aci Catena, morto al pronto soccorso dell'ospedale di Acireale. Due dei tre minorenni sono ricoverati in gravi condizioni. In tutto i feriti sono quattro. Sul luogo della tragedia anche la polizia stradale, che sta effettuando i rilievi. Traffico in tilt sulla Messina-Catania.

I due bambini sono ricoverati all’Ospedale Cannizzaro di Catania, dove sono giunti con i mezzi di soccorso del 118. Il più grave è un bimbo di quasi sei anni, che ha riportato un severo politrauma, con frattura del bacino e trauma toracico. Trattato al Trauma Center del Pronto Soccorso Generale, è stato sottoposto a intervento chirurgico d’urgenza da parte di una equipe multispecialistica. Il piccolo sarà ricoverato in Rianimazione, con prognosi riservata.

La sorellina di appena quattro anni è giunta in ospedale con autoambulanza in evidente stato di choc e numerose contusioni, ma senza traumi importanti. Presa in carico dal Pronto Soccorso Pediatrico, la piccola è stata trattenuta in osservazione prima di essere ricoverata in reparto. La prognosi sarà formulata nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X