Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Foto Calciomercato Acerbi, Belotti e Milik: colpi quasi a segno, ecco dove giocheranno

Acerbi, Belotti e Milik: colpi quasi a segno, ecco dove giocheranno

Il matrimonio fra l’ex Palermo Andrea Belotti e la Roma sembra essere in dirittura d’arrivo, salvo clamorosi ripensamenti. Gli anelli sono pronti, mancano le firme: la partenza di Afena-Gyan, finito alla Cremonese, ha sbloccato l’arrivo dell’attaccante ex Toro nella Capitale d’Italia. Belotti è destinato a fare il «secondo» all’inglese Abraham, ma è stato chiesto espressamente dall’allenatore José Mourinho, che pretende una rosa ampia, anche in relazione ai numerosi impegni stagionali dei giallorossi, fra campionato, Europa League e Coppa Italia.

L’Inter e Francesco Acerbi sono assai vicini, sebbene gli emissari del club nerazzurro preferiscano Chalobah come rinforzo per la difesa. Ad ogni modo, l’obiettivo dell’Inter è di trovare l’intesa per un difensore entro la chiusura del mercato estivo: uno dei due difensori, di certo, arriverà alla corte di Simone Inzaghi che con Acerbi ha lavorato - e con eccellenti risultati - alla Lazio.

Nel futuro di Arkadiusz Milik c’entra sempre in qualche modo il Napoli: il club partenopeo, dopo aver incassato gli 8 milioni per la cessione dell’attaccante polacco al Marsiglia, intascherà altri soldi per il passaggio imminente del giocatore dal club francese alla Juventus. Si tratta del 30%, ossia del ricavato di una decina di milioni (2 per il prestito e 8 per il riscatto) che il sodalizio bianconero sborserà. Fra Milik e la Juventus l’accordo è di 3,5 di ingaggio a stagione, mancherebbe ancora l’intesa sui bonus da percepire. Ma si tratta di dettagli.

Samuel Umtiti è in arrivo nel Salento, non per una vacanza al mare dalle suggestioni barocche, ma per indossare la maglia del Lecce. Il pluridecorato difensore francese, che non gioca da dicembre dell’anno scorso, è pronto a rimettersi in discussione, ricominciando da una neopromossa del campionato italiano. Se sta bene, Umtiti è un difensore molto forte, in grado di sistemare la difesa e di elevare il tasso di esperienza. Ma se sta bene, appunto.

L’esterno d’attacco dell’Ajax, Antony, secondo il Daily Telegraph, è pronto a trasferirsi al Manchester United: manca però l’accordo fra il club di Amsterdam e quello dei Red Devils. Gli agenti del giocatore brasiliano rimarranno a Londra fino alla fine del mercato per provare a completare il passaggio del loro assistito alla corte di Erik Ten Hag. Il Borussia Dortmund punta, invece, su Naby Keita del Liverpool. Secondo quanto riportato dal Mirror, il centrocampista guineano, il cui contratto con i Reds scadrà l’anno prossimo, può comunque partire. Attualmente Keita è infortunato. Pierre-Emerick Aubameyang starebbe per tornare a Londra, ma non per rimettersi addosso la maglia dell’Arsenal, bensì per giocare nel Chelsea. I dirigenti del Barcellona hanno controproposto ai colleghi della società Blues di cedere il centravanti gabonese a 25 milioni di euro, più quasi 5 di bonus. Si attende una risposta da Stamford Bridge, a questo punto. Infine, Mauro Icardi potrebbe diventare un calciatore del Galatasaray. L’argentino, secondo quanto riporta L’Equipe, ha aperto al trasferimento a Istanbul. Tuttavia, i due club stanno ancora discutendo per trovare un accordo. La sensazione, tuttavia, è che l’argentino stia per lasciare il PSG.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X