Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Foto Calcio Il Milan batte di misura l'Empoli e allunga sulle inseguitrici

Il Milan batte di misura l'Empoli e allunga sulle inseguitrici

Il Milan non sbaglia contro l’Empoli, vince 1-0 e consolida il primo posto in classifica allungando su Inter e Napoli, in attesa dei match delle rivali. A San Siro decide una fiammata di Kalulu nel primo tempo: i rossoneri di Stefano Pioli volano a quota 63 punti, gli azzurri di Aurelio Andreazzoli restano fermi a 32 e ancora a secco di successi nel 2022, unica squadra in Serie A insieme al Genoa.

Come prevedibile sono i padroni di casa a fare la partita sin dalle prime battute, sfiorando il gol già dopo nove minuti con Florenzi, che dopo uno scambio con Kessie tenta un destro a giro neutralizzato da Vicario. Il vantaggio rossonero arriva al 19’, quando una punizione di Giroud respinta dalla barriera, si trasforma di fatto in un assist per Kalulu, bravissimo a piazzare un mancino dal limite direttamente all’angolino per l’1-0. Nel finale di primo tempo ancora pericoloso il Milan con un colpo di testa di Giroud (attento Vicario) e un destro al volo di Kessie, murato da un difensore. Al rientro dagli spogliatoi l’Empoli è sicuramente più propositivo e nel giro di pochi istanti spaventa Maignan con Bajrami e Zurkowski, ma entrambi non trovano fortuna. La squadra di Pioli prova a rimettere il naso fuori dopo un pò di sofferenza, tornando a impensierire Vicario con un paio di conclusioni di Messias centrali e bloccate dal portiere. Nel finale succede poco altro, da segnalare giusto il ritorno in campo di Ibrahimovic per una decina di minuti, dopo i pochi secondi giocati a Napoli la scorsa settimana.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X