Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Tempo libero

Home Cultura Tempo libero Storia di Ascanio, lo stallone «arruolato» nei carabinieri

Storia di Ascanio, lo stallone «arruolato» nei carabinieri

PALERMO. Sarà forse per la docilità e la predisposizione all'allevamento, ma anche per la robustezza e, non ultima, la bellezza, ma a far parte dell'Arma dei carabinieri c'è proprio un Sanfratellano. Si chiama Ascanio, ha 7 anni e un manto morello. Da due anni, il giovane è stato ufficialmente «arruolato» nel Reggimento a cavallo dell'Arma dei carabinieri per essere inserito nel gruppo dei 300 cavalli. Ascanio è così il primo cavallo sanfratellano a far parte dello storico e glorioso Reggimento a Cavallo, famoso nel mondo per i caroselli, esibizioni durante le quali le doti dei cavalli vengono esaltate e valorizzate al massimo. In occasione del Sicilia Jumping Tour di Ambelia, nelle campagne di Scordia, dove vengono allevati i cavalli dell'Istituto d'incremento ippico della Regione, il comandante dello squadrone a cavallo dei carabinieri, il maggiore Gaspare Giardelli, palermitano e in forze nel reggimento di Tor di Quinto a Roma, ha scelto come cavallo uno stallone Sanfratellano, dall'aspetto fiero e robusto. A curare l'ingresso di Ascanio nelle forze dell'ordine, l'Associazione nazionale allevatori cavallo Sanfratellano: «Si è trattato di un momento significativo per la storia centenaria del cavallo sanfratellano - commentano dall'associazione - perché, grazie all'attenzione mostrata dall'Arma dei carabinieri, sono diventate ancora più evidenti le caratteristiche di questo splendido animale. Ma è stata soprattutto un'ulteriore e valida testimonianza per gli allevatori, che con impegno e non senza grandi difficoltà, continuano ad allevare il sanfratellano credendo nelle sue capacità». A. S.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X