Martedì, 21 Maggio 2019
"AGGIORNARE L'APP"

WhatsApp attaccata dagli hacker: un virus ha "infettato" con una sola chiamata

WhatsApp è stata vittima di un attacco informatico da parte di un gruppo di hacker. Un virus ha infettato diversi smartphone soltanto attraverso una chiamata tramite WhatsApp, senza bisogno che ci fosse una risposta.

Lo ha rivelato la compagnia controllata da Facebook, un cui portavoce ha spiegato che il numero di dispositivi infetti è di 'alcune dozzine', e che il problema è stato scoperto all’inizio di maggio.

Il gruppo di hacker è riuscito a installare da remoto un software di sorveglianza su cellulari e altri dispositivi, sfruttando una vulnerabilità della stessa applicazione.

WhatsApp ha invitato tutti i suoi utenti (un miliardo e mezzo di persone) ad aggiornare l'applicazione con l'ultima versione disponibile e a prendere le dovute precauzioni.

Gli esperti hanno precisato che al momento non è ancora possibile stabilire quante persone siano state colpite, ma ha assicurato che le "vittime" sono state scelte "in maniera specifica"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X