Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tennis, il siciliano Caruso eliminato dal Masters 1000 di Indian Wells: avanza il russo Karatsev
SECONDO TURNO

Tennis, il siciliano Caruso eliminato dal Masters 1000 di Indian Wells: avanza il russo Karatsev

di
Tennis, torneo Indian Wells, Aslan Karatsev, Salvatore Caruso, Sicilia, Sport
Salvatore Caruso

Il tennista siciliano Salvatore Caruso (numero 135 Atp e seconda testa di serie) cede 6-0 6-2 al russo Aslan Karatsev ed è eliminato dal Masters 1000 di Indian Wells. Il 28enne di Avola si arrende dopo un’ora e 9 minuti al numero 19 del seeding,  semifinalista degli Australian Open 2021, che affronterà il canadese Vasek Pospisil. Quest'ultimo ha sconfitto in tre parziali l’americano (wild card) J.J. Wolf. Caruso al primo turno aveva sconfitto  Zachary Svajda in poco meno di un'ora e 20 minuti di gioco.

Fognini-Soneg ok nel doppio maschile

Avanza invece il favorito del torneo, Daniil Medvedev, trionfatore a Flushing Meadows: il tennista di Mosca liquida la pratica Mackenzie McDonald infliggendo allo statunitense una chiara sconfitta (6-4, 6-2). Nel doppio maschile prosegue il cammino della coppia formata da Fabio Fognini e Lorenzo Soneg che al super tie break (3-6, 6-3, 10-8) superano l'argentino Horacio Zeballos e lo spagnolo Marcel Granollers.

Ricco montepremi

Il torneo si concluderà domenica 17 ottobre con la finale. Ricco il montepremi con in palio 8.359.455 dollari. Si gioca su due sessioni: quella mattutina prende il via alle 11 locali (le 20 in Italia), quella serale alle 18 locali (le 3 in Italia).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X