Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Verstappen e Leclerc cambiano power unit, partiranno in fondo alla griglia
FORMULA 1

Verstappen e Leclerc cambiano power unit, partiranno in fondo alla griglia

Valtteri Bottas guida la prima sessione di prove del venerdì davanti al compagno di squadra della Mercedes Lewis Hamilton
Sicilia, Sport
Charles Leclerc

Max Verstappen e Charles Leclerc partiranno in fondo alla griglia nel Gp di Russia di domenica. L’olandese della Red Bull, che avrebbe dovuto perdere tre posizioni rispetto alle qualifiche per l’incidente di Monza con Hamilton, ha un nuovo motore a combustione interna, nuovi turbo, MHU-H e MGU-K (la parte ibrida della power unit), batterie, elettronica di controllo e scarichi. Verstappen partirà dietro al ferrarista Charles Leclerc che a sua volta ha cambiato la power unit, ma non ha penalizzazioni disciplinari.
Intanto la Mercedes vola, Valtteri Bottas guida la prima sessione di prove del venerdì davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton e alla Red Bull di Verstappen che  ha iniziato la sessione su gomme morbide e ha impostato il tempo di riferimento dopo 20 minuti. Ma Bottas l’ha eclissato che quando è passato dalle gomme dure a quelle morbide a metà della sessione, infliggendo due decimi al compagno di scuderia, Hamilton. Verstappen terzo ad appena 16 millesimi dall’inglese. Il ferrarista Leclerc ha iniziato la sessione su softs e finito quarto davanti all’ex compagno di squadra Sebastian Vettel sulla Aston Martin. La scelta della Ferrari di sostituire la power unit è da una parte dettata dalla necessità di provare l’aggiornamento in vista del campionato 2022 e dall’altra di superare i problemi causati dall’incidente di Monza in cui era rimasto danneggiato il pacco batterie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X