Mercoledì, 22 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Francia accoglierà i due atleti paralimpici afghani
TOKYO 2020

La Francia accoglierà i due atleti paralimpici afghani

afghanistan, francia, paralimpiadi, Sicilia, Sport
Zakia Khudadadi

I due atleti afghani che hanno gareggiato ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 saranno accolti e ospitati dalla Francia. Lo ha reso noto il ministro dello sport, Roxana Maracineanu. "Volevano tornare nel nostro Paese, e noi li abbiamo accolti come altri migliaia di afghani".
Zakia Khudadadi e Hossain Rasouli, la cui partecipazione alle Paralimpiadi è rimasta a lungo in sospeso per via dell’ascesa al potere dei talebani, sono atterrati a Parigi qualche giorno dopo la conclusione dell’ultima edizione dei Giochi.

La Francia, del resto, aveva già avuto un ruolo chiave nel dare ai due atleti la possibilità di lasciare l’Afghanistan e di arrivare in Giappone lo scorso agosto. "Siamo riusciti a portare questi due atleti fuori da Kabul, e poi abbiamo fatto in modo che potessero riposare e allenarsi prima del loro viaggio verso il Giappone" ha ribadito Maracineanu.

Il ministro ha poi ricordato come si senta vicina ai due rifugiati avendo una storia simile: "Anch’io sono arrivata in Francia come rifugiata, nel 1984, dalla Romania, quindi sono molto sensibile alla loro situazione oggi". AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X