Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Agostini scherza sul ritiro di Rossi: "Il mio record è salvo"
MOTOCICLISMO

Agostini scherza sul ritiro di Rossi: "Il mio record è salvo"

motociclismo, Giacomo Agostini, Valentino Rossi, Sicilia, Sport
Giacomo Agostini in una vecchia foto

«Il mio record per ora è salvo». Scherza, al telefono, Giacomo Agostini, commentando dell’annunciato ritiro di Valentino Rossi, alla fine della stagione in corso. I suoi 15 titoli mondiali delle due ruote forse un giorno saranno superati, ma non dal «Dottore», che si ferma a nove.

«La notizia non mi ha molto sorpreso, era nell’aria - le parole di “Ago” -. Penso che sia una decisione ben ponderata e, credo, che arrivi al momento giusto. D’altra parte, capisco che sia vissuta come una giornata triste, dagli appassionati delle due ruote e un po’ anche da lui. Quando decidi che è l’ora di dire basta, acquisisci la consapevolezza che stai per dire addio a tutto ciò che per anni è stata la tua vita, ti ha dato gioia, notorietà, benessere, adrenalina. Io piansi per tre giorni. Ma il momento di dire basta prima o poi arriva per tutti».

«Valentino ha dato e ricevuto tanto da questo sport - prosegue Agostini - e penso che sia il momento giusto per smettere perché ha ancora tanti anni davanti per fare quello che gli piace, che sia nel paddock o altrove. Sono certo che ha già chissà quanti progetti in testa, chissà quante idee». Ma... C'è un prezzo da pagare, conclude Agostini: «Sai che non rivivrai mai più le gioie e le emozioni che ti hanno dato le sfide in pista. E con questo, soprattutto all’inizio, non è facile convivere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X