Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Olimpiadi, la Giuffrida non scende dal podio: "A Parigi mi prendo l'oro"
BRONZO NEL JUDO

Olimpiadi, la Giuffrida non scende dal podio: "A Parigi mi prendo l'oro"

Judo, olimpiadi tokyo 2020, Odette Giuffrida, Sicilia, Sport
Odette Giuffrida

Odette Giuffrida non scende dal podio olimpico. Dopo l’argento di cinque anni fa ai Giochi di Rio 2016, a Tokyo la ventiseienne romana dell’Esercito si è messa al collo il bronzo nei 66 kg battendo nella finalina l’ungherese Reka Rupp con un ippon. In precedenza, si era dovuta arrendere in semifinale alla padrona di casa Uta Abe, l’avversaria più temuta alla vigilia.

Nonostante non sia arrivata la medaglia del metallo più prezioso, nessun rimpianto per Odette: "È bello, molto bello ritrovarsi sul podio. Ovviamente, ero venuta qui per l’oro, però il bronzo ha un peso importante per me perchè viene dopo cinque anni di tanti infortuni, tanti ostacoli, tanti cambiamenti. È un bronzo pieno di orgoglio".

Quella con la giapponese è stata di fatto una finale anticipata, persa al golden score dopo una battaglia estenuante: "Stranamente, quando si arriva alle Olimpiadi, si incontrano atlete contro il quale si ha già combattuto. Invece forse per i miei infortuni o perchè lei faceva non ha fatto tante gare, non ci siamo mai viste sul tatami. Mi dispiace per come sia andata, abbiamo lavorato tanto e c'è un pò di rammarico perchè potevo vincere l’oro. Comunque, è un bronzo che farò trasformare in oro. A casa ho già un argento, ora il bronzo, a Parigi mi prendo l’oro".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X