Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Grande Italia al Roland Garros: vincono Berrettini, Cecchinato, Seppi e Paolini. Fuori Caruso e Travaglia
PRIMO TURNO

Grande Italia al Roland Garros: vincono Berrettini, Cecchinato, Seppi e Paolini. Fuori Caruso e Travaglia

Roland Garros, Tennis, Marco Cecchinato, Stefano Travaglia, Sicilia, Sport
Marco Cecchinato

È un’Italtennis con il vento in poppa. Matteo Berrettini, Marco Cecchinato e Andreas Seppi portano a sette il numero degli azzurri approdati al secondo turno del Roland Garros 2021, in corso sulla terra rossa francese. Si fermano subito, invece, Stefano Travaglia e Salvatore Caruso. In chiusura di programma è arrivata la 'ciliegina' su una giornata super per il tennis tricolore con il successo di Matteo Berrettini, n.9 del ranking e del seeding, che ha sconfitto per 6-0 6-4 4-6 6-4, in due ore e 22 minuti, il giapponese Taro Daniel, n.113 ATP, proveniente dalle qualificazioni.

Un successo che avrebbe potuto essere molto più netto se il romano non si fosse "distratto" alla fine del terzo set. Al secondo turno Berrettini troverà l'argentino Federico Coria, n.94 del ranking, contro il quale si è sempre imposto nelle due sfide precedenti, entrambe giocate sulla terra. Marco Cecchinato, brillante finalista a Parma, ha del Roland Garros un bellissimo ricordo, datato 2018, quando raggiunse una fantastica semifinale dopo aver eliminato Djokovic arrendendosi in tre set a Thiem.

L'avventura nell’edizione 2021 del 28enne palermitano, risalito al n.83 Atp, è iniziata battendo 3-6 6-1 6-3 6-4, in poco più di due ore e un quarto di gioco, il giapponese Yasutaka Uchiyama, n.115 del ranking. Al secondo turno "Ceck" troverà dall’altra parte della rete l’australiano Alex De Minaur, n.23 del ranking e 21 del seeding, che ha eliminato Stefano Travaglia, 78esimo della classifica mondiale, per 6-2 6-4 7-6(4), in poco meno di due ore e mezza. Prestazione maiuscola di Andreas Seppi, al quale era toccato indubbiamente il sorteggio peggiore.

Il 37enne di Caldaro, n.98 Atp, rientrato a Parma la scorsa settimana dopo oltre due mesi di stop per l’oramai consueta infiltrazione all’anca, ha eliminato per 6-3 7-6(8) 4-6 6-4, dopo una maratona di oltre tre ore e mezza, il canadese Felix Auger-Aliassime, n.21 del ranking e 20 del seeding. E' finito invece il torneo di Salvatore Caruso, n.82 Atp, battuto per 6-4 3-6 7-6(4) 6-2, dopo quasi tre ore e mezza di lotta, dall’altro australiano James Duckworth, n.101 del ranking.

Dopo le emozioni di ieri regalate da Camila Giorgi e Martina Trevisan, anche Jasmine Paolini ha esordito vittoriosamente al Roland Garros femminile. La 25enne toscana, n.91 Wta, ha sconfitto per 7-5 6-1, la svizzera Stefanie Voegele, n.131 del ranking, proveniente dalle qualificazioni, e al secondo turno sfiderà la greca Maria Sakkari, n.18 del ranking e 17 del seeding.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X