Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Australian Open: Berrettini e Fognini volano agli ottavi, il ligure sfiderà Nadal
MELBOURNE

Australian Open: Berrettini e Fognini volano agli ottavi, il ligure sfiderà Nadal

australian open, Tennis, Sicilia, Sport
Matteo Berrettini

Matteo Berrettini si qualifica per gli ottavi degli Australian Open, primo Slam della stagione in corso sui campi in cemento del Melbourne Park. Il 24enne tennista romano, nona testa di serie, piega in tre set il russo Karen Khachanov, numero 19 del tabellone, aggiudicandosi tutti i parziali al tie-break: 7-6(1) 7-6(5) 7-5(5) il finale dopo quasi tre ore di gioco. Per Berrettini un problema fisico nel corso del terzo parziale che fortunatamente non gli ha impedito di condurre a termine il match.

"Non so cosa sia accaduto, ho sentito a un certo punto tirare sotto le costole - ha raccontato a fine incontro - Il fisioterapista dice che si tratta di una contrattura, che non si è stirato nulla, ma quando servivo faceva male. Sono felice di averla chiusa in tre set, adesso lavorerò col fisioterapista per poter tornare in campo fra un paio di giorni, speriamo che non sia nulla di grave". Ad attenderlo ci sarà Stefanos Tsitsipas.

"Ci conosciamo, è un giocatore fantastico, un gran lottatore - dice del greco Berrettini, mai così avanti nell’Open australiano - Abbiamo giocato due volte e due volte mi ha battuto, una qui, ma ora devo pensare al mio corpo per poter lottare al meglio". Infine, sull'assenza del pubblico, ha aggiunto: "Non è la migliore delle sensazioni giocare in uno stadio così vuoto ma la situazione attuale è complicata e dobbiamo abituarci. Speriamo che possa tornare fra qualche giorno".

Anche Fabio Fognini accede agli ottavi di finale degli Australian Open dopo aver superato in tre set il giocatore di casa, Alex De Minaur, con il punteggio di 6-4 6-3 6-4. Il tennista ligure, apparso in forma smagliante, non ha mai concesso un’opportunità all’avversario, a parte un piccolo passaggio a vuoto alla fine del terzo set, chiudendo la partita in poco più di due ore. Il 33enne, testa di serie numero 16 del primo torneo dello Slam del 2021, affronterà ora lo spagnolo Rafael Nadal.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X