Giovedì, 24 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Australian Open, il siciliano Caruso al secondo turno. Avanti anche Berrettini, Fognini e Sonego
TENNIS

Australian Open, il siciliano Caruso al secondo turno. Avanti anche Berrettini, Fognini e Sonego

australian open, Tennis, Salvatore Caruso, Sicilia, Sport
Salvatore Caruso (foto profilo Facebook Federtennis)

Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Lorenzo Sonego e Salvatore Caruso al secondo turno degli Australian Open, primo Slam del 2021. Poker azzurro nella seconda giornata del torneo in corso a Melbourne. L’ultimo a staccare il pass in ordine di tempo è stato Matteo Berrettini.

Il tennista romano, numero 10 del mondo e nona testa di serie, ha battuto in tre set il sudafricano Kevin Anderson, n.81 del ranking, con il punteggio di 7-6 (9), 7-5, 6-3. Il numero 1 azzurro al secondo turno affronterà il ceco Tomas Machac. Fabio Fognini, invece, n.17 del ranking e 16 del seeding, ha eliminato il francese Pierre-Hugues Herbert, n.84 ATP, imponendosi per 3 set a 0 con il punteggio di 6-4, 6-3, 6-3.

Al prossimo turno derby tutto italiano tra il 33enne di Arma di Taggia e il siciliano Salvatore Caruso, numero 78 del ranking, che ha battuto 6-2, 6-4, 6-3 lo svizzero Henri Laaksonen. Il torinese Sonego, n.35 del ranking e 31 del seeding, si è imposto 7-5, 6-4, 6-4, in due ore e undici minuti di partita, sullo statunitense Sam Querrey, n.52 ATP. Prossimo avversario lo spagnolo Feliciano Lopez, n.65 ATP. Escono di scena, invece, Marco Cecchinato e Andreas Seppi. Il palermitano, n.82 del ranking, ha perso 3-6, 6-3, 6-2, 6-2 contro lo statunitense Mackenzie McDonald, n.192 ATP. Seppi, nume

ro 108 del ranking, è stato sconfitto 6-4, 4-6, 6-2, 6-2 dall’uruguaiano Pablo Cuevas, n.72 ATP. Nel tabellone femminile, Australian Open già finiti per Jasmine Paolini, Martina Trevisan ed Elisabetta Cocciaretto, eliminate al debutto nel primo Slam del 2021 in corso sul cemento di Melbourne Park. La 25enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.95 del ranking, ha ceduto 6-0, 6-2 in 47 minuti alla ceca Karolina Pliskova, n.6 del ranking e del seeding.

Fuori anche la fiorentina Trevisan, n.89 del ranking, battuta 6-3, 6-4, in un’ora e 22 minuti di gioco, dalla russa Ekaterina Alexandrova, n.32 WTA e 29esima testa di serie, mentre la Cocciaretto, 20enne di Fermo e numero 126 WTA, è stata sconfitta dalla tedesca Mona Barthel, n.212 del mondo, che si è imposta con il punteggio di 3-6, 6-4, 6-4.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X