Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Mazepin approda in F1: alla Haas al posto di Grosjean e in attesa di Mick Schumacher
DALLA FORMULA 2

Mazepin approda in F1: alla Haas al posto di Grosjean e in attesa di Mick Schumacher

f1, Nick Mazepin, Sicilia, Sport
Nikita Mazepin

La Haas ha scelto uno dei due piloti che dovrà sostituire il francese Romain Grosjean, reduce domenica in Bahrain dal terribile incidente con tanto di principio di incendio, e il danese Kevin Magnussen, i cui contratti non sono stati rinnovati. Si tratta del 21enne russo Nikita Mazepin, che dunque sarà in griglia di partenza nei Gran Premi di Formula 1 con il team americano dal 2021. Mazepin è attualmente terzo con la scuderia Hitech Grand Prix nel campionato di Formula 2, che si concluderà questo fine settimana in Bahrain, e ormai non può più sperare di tornare sotto Ilott e Schumacher, in lizza per il titolo.

"È un sogno che si avvera - ha commentato felice Mazepin, che in questa stagione ha vinto due gare nelle Feature Race di Silverstone e Mugello e conquistato quattro podi - Apprezzo molto la fiducia riposta in me da Gene Haas, Gunther Steiner e tutto il team. Stanno dando un’opportunità a un giovane pilota e per questo li ringrazio. Non vedo l’ora di iniziare la nostra collaborazione, dentro e fuori dalla pista, e di continuare a dimostrare le mie capacità dopo una stagione forte in F2. Il team attenderà il mio feedback per perfezionare il loro pacchetto per il 2021. Mi assumerò la responsabilità e non vedo l’ora di cominciare".

Secondo classificato in GP3 nel 2018 dietro al compianto Anthoine Hubert, il pilota nativo di Mosca è stato in Formula 2 per due stagioni; è stato un pilota di sviluppo per la Force India ed ha svolto i test per la Mercedes lo scorso anno. Mazepin, che iniziò a guidare i kart all’età di 7 anni, vincendo il campionato russo nel 2010 e arrivando secondo nel mondiale Fia di categoria nel 2014, gode inoltre di una grande fortuna finanziaria grazie al patrimonio del padre e questo ha sicuramente inciso sulla sua nomina, visto che Haas è costantemente alla ricerca di liquidità e partner.

Il team a stelle e strisce deve ancora annunciare l'identità del suo secondo pilota per il 2021, che salvo clamorosi colpi di scena dovrebbe essere proprio il tedesco Mick Schumacher, figlio del grande Michael. ITALPRESS

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X