Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ciclismo, Tour de France verso il rinvio a causa del Coronavirus
107ESIMA EDIZIONE

Ciclismo, Tour de France verso il rinvio a causa del Coronavirus

Il destino del Tour de France 2020 sembra ormai essere segnato: posticipo o addirittura annullamento. Il presidente francese Emmanuel Macron nell’annunciare le restrizioni sul territorio nazionale fino all’11 maggio a seguito della pandemia di coronavirus, ha precisato che i grandi eventi non potranno svolgersi fino ad almeno metà luglio.

La 107esima della Grand Boucle era prevista dal 27 giugno - partenza da Nizza - al 19 luglio con arrivo dopo 21 tappe a Parigi. Gli organizzatori dell’Amaury Sport Organization sarebbero più propensi ad un rinvio. Il Tour de France dalla fine della Seconda Guerra mondiale non è mai stato annullato.

Situazione coronavirus permettendo, c'è l’ipotesi di una nuova collocazione delle grandi corse a tappe, a partire dal Giro d’Italia. La 'corsa rosa', posticipata da maggio all’autunno, potrebbe svolgersi ad ottobre, il Tour tra fine agosto (inizio 22 o 29) e settembre, e la Vuelta de Espana a novembre. AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X