Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
FORMULA UNO

In Austria Leclerc in pole, Hamilton penalizzato di tre posizioni: partirà al quinto posto

Charles Leclerc concede il bis. Dopo la pole position firmata a sorpresa in Bahrain, il 21enne pilota della Ferrari si ripete in Austria. Ma questa volta la sua partenza al palo era annunciata. Veloce per quasi tutte le prove libere, ha confermato l’ottimo stato di forma suo e della SF90, rintuzzando gli attacchi di Lewis Hamilton e della Mercedes, realizzando anche il nuovo record del Red Bull Ring con il suo 1'03"003.

Una prestazione stratosferica che il cinque volte campione del mondo non è riuscito a migliorare, risultando più lento di due decimi e mezzo. Un risultato che comunque non gli permetterà di partire dalla prima fila, visto che è stato penalizzato con tre posizioni in griglia per essere stato di impedimento (Impeding, ndr) a Raikkonen alla curva 3 nel suo giro lanciato nel corso del Q1.

Vettel, senza tempo nella manche decisiva, guadagna comunque una posizione in virtù della penalizzazione pagata da Kevin Magnussen per la sostituzione del cambio sulla sua Haas powered Ferrari, dopo essersi qualificato con un ottimo quinto tempo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X