Mercoledì, 03 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Giro d'Italia, il trionfo di Carapaz: la maglia rosa è sua, applausi per il secondo posto di Nibali
CICLISMO

Giro d'Italia, il trionfo di Carapaz: la maglia rosa è sua, applausi per il secondo posto di Nibali

Richard Carapaz ha vinto la maglia rosa del 102esimo Giro d’Italia. L’ecuadoregno della Movistar si è assicurato il primato nella classifica generale anche dopo la 21esima e conclusiva frazione della corsa Rcs, una cronometro individuale di 17 chilometri con partenza e arrivo a Verona, vinta dallo statunitense Chad Haga (Sunweb) in 22"07. Carapaz ha preceduto sul podio finale Vincenzo Nibali (nono oggi in 22"30) e Primoz Roglic, che ha scavalcato in extremis Mikel Landa, quarto.

"Non so che dire, è un’emozione unica, la vittoria più grande della mia vita". Richard Carapaz dà sfogo a tutta la sua gioia dopo la conquista del Giro d’Italia 2019. "E' stato un sogno - racconta ai microfoni di Rai Sport - ma è anche la ricompensa per tutti i sacrifici fatti. Ringrazio anche la squadra per avermi permesso di vincere questo Giro". A Verona presenti anche i suoi genitori ("Non me l’aspettavo, questo momento unico lo devo a loro") e il figlio di 5 anni: "E' la mia ragione di esistere, quello che mi fa andare lontano".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X