Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE A1

Pallanuoto, finale scudetto donne: sfida tra Catania e Roma

Sarà L’Ekipe Orizzonte Catania-Sis Roma la finale del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile 2019. Etnee e capitoline, prime e seconde classificate nella regular season, si sono guadagnate l’accesso alla finale scudetto, in programma domani alle 15.30, vincendo le rispettive semifinali disputate questo pomeriggio nella piscina della Playa di Catania, sede delle final six Tricolori.

Nella prima sfida, L’Ekipe Orizzonte Catania ha avuto la meglio sul Plebiscito Padova, campione in carica, per 8-6 (0-1, 3-2, 2-0, 3-3) trovando il break decisivo nel quarto tempo con due reti in superiorità numerica firmate da Marletta e Garibotti, entrambe autrici di una tripletta come la statunitense del Plebiscito, Grab.

Partita tirata anche tra Sis Roma e Rapallo, conclusasi 7-5 (2-2, 2-2, 1-1, 2-0) e risoltasi, come la prima semifinale, solo nella frazione conclusiva, quando dopo un lungo botta e risposta le capitoline hanno allungato con i gol di Fournier in superiorità e Chiappini su rigore.

Sarà dunque L’Ekipe Orizzonte-Sis Roma ad assegnare, domani pomeriggio, il titolo di campione d’Italia. Una finale comunque significativa: per le catanesi sarebbe il ventesimo scudetto, quello della seconda stella; per le romane, invece, il primo Tricolore della loro storia.

Foto sito L'Ekipe Orizzonte Catania

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X