Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Morte Sala, "Il pilota era daltonico e non poteva volare di notte"
CALCIO

Morte Sala, "Il pilota era daltonico e non poteva volare di notte"

aereo caduto, pilota daltonico, Emiliano Sala, Sicilia, Sport
Un'immagine in memoria di Emiliano Sala

David Ibbotson era daltonico e per questo non aveva la licenza per volare di notte. Questa, secondo la BBC gallese, una delle principali novità nell’inchiesta sulla morte di Emiliano Sala e del 59enne pilota inglese, deceduti lo scorso 21 gennaio a bordo del Piper che avrebbe dovuto portare l’attaccante argentino da Nantes a Cardiff.

Ibbotson, il cui corpo a differenza di quello di Sala non è stato ancora trovato, aveva difficoltà a distinguere i colori e per questo, secondo la stampa britannica, la licenza di volo gli vietava di mettersi ai comandi nelle ore notturne.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X