Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
AARE

Mondiali sci, la Goggia vince l'argento in SuperG: beffata dalla Shiffrin per due centesimi

goggia argento super g, mondiali sci, Sofia Goggia, Sicilia, Sport
Sofia Goggia

Sofia Goggia conquista l'argento nel Super G ai Mondiali di Aare, battuta da Mikaela Shiffrin per solo due centesimi. Bronzo per la svizzera Suter (+0.05).

Quinta con Fanchini, settima Marsaglia e decima Brignone. La Goggia vince una medaglia insperata fino ad un mese fa, a causa del grave infortunio, ma che lascia un poco di amaro in bocca.

L'azzurra, partita con il pettorale numero 3, ha tenuto la leadership fino a Mikaela Shiffrin. Brutta caduta, invece, per Lindsey Vonn che ha impattato contro un porta finendo violentemente nelle reti.

Dopo il grande spavento la sciatrice più vincente di sempre si è rialzata e ha rimesso gli sci per arrivare fino al traguardo a prendersi l'applauso del pubblico.

"Pensavo di potermi giocare le mie carte, visto come era andata a Garmisch, ma il Mondiale è una gara unica e non sai mai come può andare". Sofia Goggia si gode la medaglia d’argento nel superG mondiale di Are, a soli 2 centesimi dall’oro di Mikaela Shiffrin.

"Avevo il pettorale numero 3 e non era facile - ammette a Raisport la campionessa bergamasca - E, a quelle velocità, non mi sono accorta nemmeno di avere lo scarpone slacciato... Mi spiace per Nadia Fanchini, che è rimasta ai piedi del podio e non ha agguantato la medaglia, e anche per Francesca (Marsaglia, ndr), che ha fatto un garone. E’ stata una bella Italia, abbiamo messo in pista il carattere: ora dobbiamo restare concentrate per la discesa, dove cercheremo di tirare fuori gli artigli".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X