Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
19ESIMA GIORNATA

Serie A, Ronaldo stende la Sampdoria e vola in testa alla classifica marcatori

Juventus Sampdoria risultato finale, Sicilia, Sport
Cristiano Ronaldo, doppietta alla Sampdoria

Con una doppietta di Cristiano Ronaldo, la Juventus si aggiudica l'anticipo della 19esima giornata di Serie A. I bianconeri, che poco prima dell'inizio del match devono fare a meno del portiere Szczesny fermato da un problema muscolare, vanno subito in vantaggio con un tiro da fuori area di CR7 che sorprende Audero. I bianconeri dimostrano la loro supremazia ma non riescono a trovare il gol del raddoppio.

La Sampdoria prova a venire fuori e al 33esimo trova la rete del pareggio su rigore. Emre Can commette un fallo di mano rilevato con il Var e Quagliarella va sul dischetto e spiazza Perin.

Nella ripresa la Juventus prova a tornare subito in vantaggio e per poco non ci riesce. CR7 prova il tiro da fuori area, a seguito di un calcio d'angolo, ma la sfera finisce sulla traversa.

Al 62esimo ai bianconeri viene concesso un rigore, sempre con l'ausilio del Var, per un tocco di mano di Ferrari nella propria area di gioco. Sul dischetto va CR7 che di forza sigla il raddoppio e balza in vetta alla classifica marcatori con 14 reti, superando il genoano Piatek.

Al 75esimo ci prova Dybala a chiudere il match ma spreca da buona posizione e poco dopo è nuovamente l'ex Quagliarella a cercare di beffare i vecchi compagni ma la sua spaccata, a due passi da Perin, è più d'effetto che di sostanza.

Al 92esimo un gol da fuori area di Saponara (imparabile) sembra spegnere i sogni di vittoria della Juventus ma ancora una volta interviene il Var che mette in evidenza un fuorigioco proprio dell'attaccante della Sampdoria su tocco di Defrel. Gol annullato e vittoria numero 17 per i bianconeri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X