Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Spezia-Palermo, Stellone pensa al ritorno alla difesa a 4: Puscas e Moreo in attacco

di
Spezia Palermo, stellone conferenza stampa, Roberto Stellone, Sicilia, Sport
Roberto Stellone

Se in società regna il caos per via delle note vicende su un closing che tarda ad arrivare, in campo invece Roberto Stellone chiede ordine e raziocinio. Il Palermo si appresta ad affrontare la delicata trasferta sul campo dello Spezia, in programma domenica alle ore 17,30 al “Picco”.

Stellone sta pensando di tornare alla difesa a quattro, quindi 4-4-2 probabile con il tandem offensivo formato da Puscas e Moreo. In porta è pronto a tornare Brignoli, mentre nella linea difensiva a quattro i centrali dovrebbero essere Bellusci e Rajkovic con Rispoli e Aleesami coppia di terzini.

Struna sta meglio ma non dovrebbe andare nemmeno in panchina. A centrocampo Jajalo e Murawski dovrebbero avere le chiavi della manovra, con Trajkovski e Falletti ad agire da elastico tra zona mediana e attacco. Un Palermo nuovo che cercherà punti importanti e pesanti in trasferta.

Probabili formazioni:

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, De Col, Capradossi, Augello; Bartolomei, Ricci, Mora; Gyasi, Mastinu, Pierini.

PALERMO (4-4-2): Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic , Aleesami; Trajkovski, Murawski (Haas), Jajalo, Falletti; Puscas, Moreo

Si aprirà questa sera la 17a giornata del campionato di Serie B con l’anticipo tra Ascoli e Brescia. Gli uomini di Corini potrebbero momentaneamente agganciare in vetta il Palermo con una vittoria.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X