Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIMONTATO

Mondiali nuoto in vasca corta, Paltrinieri vince l'argento: beffato dall'ucraino Romanchuk

mondiali vasca corta italia, paltrinieri argento, Gregorio Paltrinieri, Sicilia, Sport
Gregorio Paltrinieri

L'ultima giornata di gare dei Mondiali di nuoto in vasca corta a Hangzhou porta all'Italia la medaglia d'argento di Gregorio Paltrinieri nella gara dei 1500 stile libero.

L'olimpionico azzurro è stato rimontato dall'ucraino Romanchuk, che lo aveva già battuto agli Europei di Copenaghen, negli ultimi 25 metri, dopo aver nuotato per tutta la gara in testa. Bronzo al norvegese Christianesen.

Non basta quindi il secondo tempo della carriera a Gregorio Paltrinieri per tornare a vincere il titolo iridato. Il primatista mondiale in 14'08"06 (passaggi ai 400 in 3'44"02 e 800 in 7'31"33).

"Da una parte sono contento perché non avvicinavo il primato mondiale da quando l'ho stabilito. E' un supertempo - dice il nuotatore azzurro dopo la gara -. Mi conforta e trasmette sicurezza anche in relazione al lavoro che sto svolgendo. Ne avevo bisogno perché agli Europei della scorsa estate ero arrivato in ottima forma, ma non ho potuto dimostrarlo perché mi sono ammalato. Il risultato finale ovviamente mi scoccia. Secondo me potevo vincere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X