Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Mondiali di scherma, la siciliana Gulotta approda al tabellone principale
SCIABOLA

Mondiali di scherma, la siciliana Gulotta approda al tabellone principale

mondiali scherma, Loreta Gulotta, Sicilia, Sport
Loreta Gulotta

Ultimo giorno dedicato alle qualificazioni ai Mondiali di Wuxi, con l’Italscherma che può brindare ad un prestigioso en plein. Dopo Aldo Montano (sciabola), Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio (spada), Chiara Cini (fioretto) e Enrico Garozzo (spada), a superare le fasi preliminari è anche la sciabolatrice siciliana Loreta Gulotta. La 31enne di Salemi delle Fiamme Gialle, seconda a Orleans in questa stagione di Coppa del Mondo, ha concluso il proprio raggruppamento con quattro vittorie (5-0 sull'ucraina Voronina, 3-2 sulla schemitrice di Singapore Huimin, 5-3 sulla brasiliana Trois e 5-1 sulla thailandese Srinualad) e due sconfitte (5-3 contro la greca Georgiadou e 5-3 contro la giapponese Aoki), raggiungendo nel main draw le compagne di nazionale Irene Vecchi, bronzo ai Mondiali di Lispia del 2017, Rossella Gregorio e Martina Criscio, quest’ultima, numero 18 del ranking, inserita tra le prime sedici teste di serie del grazie all’assenza di due tra le top 16 del ranking internazionale.

"Sono molto contenta - spiega l’azzurra dopo essere entrata tra le 64 che si contenderanno il podio iridato - Nonostante non abbia ottenuto tutte vittorie, ho superato la fase preliminare. Sono partita a pallettoni ed ho finalmente respirato l’aria del Mondiale:sono entusiasta di tirare e non vedo l’ora di gareggiare martedì. Il girone, come ogni schermitore sa, è una prova particolare perchè bisogna attaccare e staccare la tensione di continuo e ogni avversaria, sulle 5 stoccate, è temibilissima".

Da domani si inizia con le fasi finali di ogni gara. Nella prima giornata, si assegneranno le medaglie di spada femminile sciabola maschile. Nella prova di spada femminile, che comincerà alle ore 9.30 locali (le 3.30 in Italia), saliranno in pedana, per i colori azzurri, Mara Navarria, numero 1 del ranking mondiale e del tabellone, chiamata ad affrontare l’ungherese Anna Kun nel primo turno, Rossella Fiamingo, oro mondiale individuale a Kazan2014 e Mosca2015, che sfiderà invece nel primo assalto di giornata la spagnola Sara Fernandez Calleja, e Giulia Rizzi ed Alberta Santuccio, che dovranno affrontarsi nel derby azzurro. Per quanto riguarda la sciabola maschile (10.50 locali, 4.50 italiane), tenteranno l’impresa Luigi Samele, che esordirà contro il portacolori di Hong Kong Ho Tin Low, il campione olimpico di Atene2004 Aldo Montano, che incrocerà le lame contro il francese Maxence Lambert, Luca Curatoli, chiamato ad affrontare il britannico Jonathan Webb nel primo match di giornata, ed Enrico Berrè, che troverà subito sulla sua strada il georgiano Beka Bazadze.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X