Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Giro d'Italia, a Prato Nevoso vince Schachmann. Yates per la prima volta in difficoltà
CICLISMO

Giro d'Italia, a Prato Nevoso vince Schachmann. Yates per la prima volta in difficoltà

giro d'italia, Domenico Pozzovivo, Simon Yates, Sicilia, Sport
Simon Yates

Il tedesco Maximilian Schachmann si è aggiudicato la 18/a tappa del 101/o Giro d’Italia di ciclismo, disputata fra Abbiategrasso (Milano) e Prato Nevoso (Cuneo), su una distanza di 196 chilometri. Ha preceduto lo spagnolo Ruben Plaza, secondo, e Mattia Cattaneo, terzo.

Il britannico Simon Yates ha difeso la maglia rosa di leader della classifica generale del 101/o Giro d’Italia di ciclismo, anche dopo la tappa partita da Abbiategrasso (Milano) e conclusa a Pratonevoso (Cuneo). Ha perso contatto dopo l’attacco di Tom Dumoulin, Domenico Pozzovivo e Chris Froome, che hanno guadagnato 28".

In classifica generale adesso il vantaggio di Simon Yates si è notevolmente ridotto. Stamattina alla partenza di Abbiategrasso (Milano), il britannico aveva 56" sull'olandese Tom Dumoulin, che adesso insegue invece a 28", sempre al secondo posto; 2'43" su Domenico Pozzovivo, terzo; 3'22" sul connazionale Chris Froome, quarto; 4'24" sul francese Thibaut Pinot, quindi. Il colombiano Miguel Angel Lopez è sesto, a 4'54" dalla vetta; l’australiano Rohan Dennis è settimo, a 5'09".

«Nel finale ero stanco, ma sono ancora ottimista, perché mancano solo due giorni alla fine del Giro d’Italia». Così il britannico Simon Yates, dopo la débacle a Pratonevoso (Cuneo), dove ha visto dimezzare il vantaggio dal principale antagonista Tom Dumoulin. La maglia rosa era partita con un vantaggio di 56", ma ha visto avvicinare l'olandese a 28".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X