Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Us Open, Lorenzi batte Fabbiano ed è agli ottavi
TENNIS

Us Open, Lorenzi batte Fabbiano ed è agli ottavi

ROMA. Paolo Lorenzi si impone 3-0 nel derby azzurro a Flushing Meadows contro Thomas Fabbiano, raggiungendo per la prima volta in carriera gli ottavi di finale agli US Open e in un Major. E' il terzo tennista italiano a riuscire in questa impresa, dopo Davide Sanguinetti nel 2005 e Fabio Fognini due anni fa.

Il 35enne senese, numero 40 del ranking mondiale ha inflitto un netto 6-2, 6-4, 6-4 all'avversario che occupa la posizione n.84 e ora se la dovrà vedere col vincente del match fra il sudafricano Kevin Anderson e il croato Borna Coric per un posto nei quarti Lorenzi è partito deciso strappando il servizio al 28enne pugliese al terzo gioco e approfittando dei suoi numerosi è salito presto sul 5-2 per poi chiudere la prima frazione.

Quasi in fotocopia il secondo set, ma sul 5-2 Fabbiano ha avuto una bella reazione salendo fino al 5-4 prima di arrendersi. Più combattuto l'ultimo set, quando sul 4-4 Fabbiano è arrivato ad un punto dal vantaggio. Florenzi però ha reagito bene e grazie ad un servizio sempre efficace ha messo fine al confronto.

"Essere tra i primi 16 di un torneo dello Slam è una grande soddisfazione - ha detto compiaciuto alla fine il senese - anche se un derby è sempre complicato. Poi con Thomas siamo amici, è' da Montreal che viaggiamo e ci alleniamo insieme. Lui ha cominciato male, era contratto. Poi la sfida è salita di livello. Nonostante abbia vinto tre set a zero è stato un incontro duro. Io sono stato sempre concentrato e ho fatto bene quel che dovevo", ha concluso Lorenzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X