Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Prove libere a Monza, Mercedes avanti ma Ferrari vicine
FORMULA UNO

Prove libere a Monza, Mercedes avanti ma Ferrari vicine

MONZA. Le Mercedes si confermano le più veloci nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia a Monza, ma si è ridotto il gap sulle Ferrari con le gomme supersoft. Il miglior tempo è quello di Valtteri Bottas, davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton (+0"056) e ai due ferraristi Sebastian Vettel (+0"140) e Kimi Raikkonen (+0"398).

Come nella prima sessione, subito dopo ci sono le Red Bull, con Max Verstappen più veloce di Daniel Ricciardo, seguite dalle McLaren di Stoffel Vandoorne e Fernando Alonso.

Per la Ferrari è stata "una giornata mista". Sebastian Vettel non è del tutto soddisfatto dalle prime due sessioni di prove libere. "Ci sono molte situazioni positive, se vediamo quanta gente c'è già al venerdì, tante bandiere, gli applausi ogni volta che usciamo. Per il resto - ha notato il tedesco -, e' stata una giornata abbastanza mista, dobbiamo migliorare e domani andrà ancora meglio. Abbiamo utilizzato in gran parte le soft di pomeriggio e non sono del tutto contento, anche perché​ aabbiamo trovato tanto traffico e la virtual safety car, ma è lo stesso per tutti. Non è completamente la giornata che volevamo ma dovremmo avere dati a sufficienza da esaminare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X