Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Due colpi per il Trapani, l’Akragas saluta Leveque, gli affari di Siracusa e Catania
SERIE C

Due colpi per il Trapani, l’Akragas saluta Leveque, gli affari di Siracusa e Catania

di ,
calciomercato, Sicilia, Sport
Alessio Leveque

TRAPANI. Un corteggiamento che era iniziato a gennaio, quando il Parma acquistò il cartellino del centrocampista del Trapani Matteo Scozzarella. Nell’affare, infatti, sembrava potesse rientrare il passaggio in granata dell’attaccante Felice Evacuo che, invece, finì in prestito all’Alessandria. Da ieri sera l’esperto attaccante napoletano ha sposato la causa granata. Arrivato a titolo definitivo, Evacuo ha sottoscritto con il Trapani un contratto biennale. Nella scorsa stagione, con il Parma, ha messo assieme 19 presenze e 5 gol, con l’Alessandria 13 e 2 reti. È stato il colpo del Trapani nella giornata di chiusura della lunga sessione estiva di calciomercato, in cui non solo il club granata ma anche gli altri siciliani sono stati molto attivi.

Hanno compiuto un’operazione tra loro il Trapani ed il Catania che ha prelevato a titolo definitivo il centrocampista Giuseppe Fornito che, ai piedi dell’Etna, ma in prestito, aveva disputato anche la scorsa stagione. Fornito, quest’anno, con il Trapani ha giocato le 3 partite di Coppa Italia segnando una rete e la gara di esordio in campionato contro il Siracusa. Interessantissimo, in prospettiva, l’arrivo in prestito dallo Spezia, inoltre, di Simone Bastoni, un giovane che può coprire tutti i ruoli di centrocampo e che, lo scorso anno, con la Carrarese, ha disputato 30 partite e segnando 4 gol. Considerando che nel penultimo giorno di mercato era arrivato anche Antonio Palumbo, in prestito dalla Sampdoria, è stata data, dal tecnico granata Alessandro Calori, via libera alla cessione di Fornito. I rossazzurri hanno dato, intanto, al Catanzaro, Valerio Anastasi, a titolo definitivo e, in prestito, un altro attaccante, Demiro Pozzebon, alla Triestina dove ritrova un ex catanese e granata, Desiderio Garufo, che è stato girato al club alabardato dal Parma. Il Catania ha anche ceduto il giovane Gaetano Bellanca, a titolo temporaneo, al Lecco.

Le ultime ore di mercato sono state febbrili per il responsabile dell’area tecnica del Trapani Fabrizio Salvatori ed il direttore sportivo Adriano Polenta che hanno ha definito anche altre importanti trattative in uscita come quella del portiere  Richard  Marcone (che era stato titolare in Coppa  Italia, ma poi accantonato) addirittura in Serie B, alla Pro Vercelli, per quanto a titolo temporaneo (con diritto di opzione e contro opzione), e dell’esterno Luigi Canotto (nell’attuale stagione 3 presenze in Coppa Italia e 2 reti) alla Juve Stabia, in via definitiva. Dalle «vespe» il Siracusa ha acquistato Salvatore Sandomenico, attaccante, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Il mercato dell’Akragas si chiude, infine, con la cessione di uno dei suoi «gioiellini», a lungo ambito da vari club prima di essere dichiarato incedibile e infine andato in prestito, con diritto di riscatto, al Torino. Il giovanissimo attaccante Alessio Leveque saluta Agrigento, forse definitivamente

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X