Giovedì, 13 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Avvio shock per l’Akragas, Nigrelli chiede pazienza
SERIE C

Avvio shock per l’Akragas, Nigrelli chiede pazienza

di

AGRIGENTO. Seconda sconfitta in due gare ufficiali. L’Akragas parte col piede sbagliato e dopo il ko in Coppa Italia contro la Sicula Leonzio stecca anche il debutto in campionato contro l’ambizioso Matera. La squadra dopo la partita è rimasta in silenzio – in sala stampa non si è presentato neppure l’allenatore Raffaele Di Napoli – ed è rientrata in nottata ad Agrigento.

«Non facciamo drammi ma armiamoci di pazienza e buona volontà – commenta il direttore generale Biagio Nigrelli – perché non possiamo pensare di costruire una salvezza senza incontrare difficoltà nel nostro percorso. Siamo in una fase di assemblaggio, abbiamo rinnovato oltre la metà dell’organico e siamo partiti in ritardo pure col lavoro atletico. È normale che quando si cambia tanto serve del tempo per abituarsi a certi meccanismi, avendo una squadra giovane i tempi di ambientamento possono essere anche superiori».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X