Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vuelta, bis italiano: Trentin si impone allo sprint
CICLISMO

Vuelta, bis italiano: Trentin si impone allo sprint

ciclismo, Vuelta, Sicilia, Sport
Matteo Trentin

TARRAGONA. Secondo successo italiano alla Vuelta: Matteo Trentin ha vinto allo sprint la quarta tappa, da Escaldes-Engordany a Tarragona, Anella Mediterranea 2018 di 198,2 km. Il portacolori della Quick-Step Floors ha preceduto lo spagnolo Juanjo Lobato (Team Lotto) e il belga Tom Van Asbroek (Cannondale), sesto posto per Sacha Modolo (Uae Emirates).

Invariata la classifica generale, con l’inglese Chris Froome sempre in maglia rossa. Vincenzo Nibali, vincitore ieri, è quinto a 10", Fabio Aru è settimo a 38".

«Desideravo tanto una vittoria perchè mi sento molto forte in quest’ultima parte di stagione». Sono le parole a caldo di Matteo Trentin, vincitore oggi della quarta tappa della Vuelta conclusasi a Tarragona.

«Dopo la caduta che mi ha messo fuori gioco al Tour - ha dichiarato il ciclista della Quick-Step Floors - volevo venire qui e vincere una tappa alla Vuelta. Due giorni fa abbiamo fatto un lavoro molto intelligente per ottenere la vittoria con Yves Lampaert. Oggi abbiamo deciso che era il mio momento. I miei compagni sono stati incredibili - ha tenuto a precisare Trentin - abbiamo avuto un pò di aiuto all’inizio ma quando le cose sono impazzite (riferendosi alla fuga iniziale di cinque corridori, ndr), ci siamo messi a tirare tutti quanti. Sono molto contento di essere riuscito con la Quick-Step a poter partecipare ai tre grandi giri). Il prossimo anno - ha concluso Trentin - cambierò squadra però ho vinto con loro al Giro, al Tour e ora alla Vuelta, per questo motivo sono molto orgoglioso di questi risultati».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X