Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas «spettatrice interessata» del derby fra Siracusa e Catania
LEGA PRO

Akragas «spettatrice interessata» del derby fra Siracusa e Catania

AGRIGENTO. Non solo allenamenti. Il sabato dell' Akragas trascorrerà anche con un orecchio alla radio e un occhio a pc e smartphone per conoscere il risultato del derby fra Siracusa e Catania, valido per la seconda giornata del triangolare con cui inizia la Coppa Italia di Lega Pro.

Dalla sfida fra gli aretusei e la formazione rossazzurra allenata dall' ex Pino Rigoli dipende gran parte della chances del passaggio del turno per la squadra di Raffaele Di Napoli. La partita è in programma alle 17. Fra otto giorni, invece, comunque finisca ci sarà il derby del Massimino fra Catania e Akragas. L' attesa in città sta per decollare. Anche se si tratta di una gara di Coppa Italia il prestigio della sfida sta iniziando ad accendere l' entusiasmo dei tifosi.

La speranza del popolo agrigentino è di potere assistere alla trasferta allo stadio senza limitazioni da parte delle autorità. La formazione di Lello Di Napoli passerà il turno se arriverà prima in questo mini raggruppamento. Un pareg gio nella sfida di oggi farebbe crescere in maniera importante le opportunità di accedere alla fase successiva.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X