Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Inter, ufficiale l'addio di Mancini "Soluzione condivisa in serenità"
SERIE A

Inter, ufficiale l'addio di Mancini
"Soluzione condivisa in serenità"

MILANO. Ora è ufficiale: Roberto Mancini non è più l'allenatore dell'Inter. Il tecnico, come confermato dal suo entourage la scorsa notte, ha firmato la risoluzione consensuale del contratto con i nerazzurri. Nel comunicato ufficiale apparso sul sito dell'Inter, il club "ringrazia il tecnico per il lavoro svolto". Al suo posto arriverà l'ex allenatore dell'Ajax Frank De Boer.

"F.C. Internazionale Milano - si legge nella nota del club - comunica di aver trovato l'accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l'allenatore Roberto Mancini. La società desidera ringraziare Roberto per il lavoro svolto da quando ha accettato l'incarico nel novembre 2014".

Il club ha quindi rimarcato la qualità del lavoro di Mancini: "Nella scorsa stagione la squadra è stata in testa alla Serie A fino alla sosta invernale - aggiunge il comunicato -, terminando il campionato al quarto posto e qualificandosi direttamente alla fase a gironi della Uefa Europa League. Desideriamo ringraziare Roberto per l'impegno e la professionalità dimostrate nei confronti del Club negli ultimi 20 mesi di lavoro". Ambienti vicini a Mancini riferiscono all'Ansa che il tecnico è molto dispiaciuto per l'epilogo della vicenda.

"Oggi termina il mio impegno professionale con l'Inter, soluzione condivisa con il club in totale serenita'": lo dice l'ormai ex allenatore nerazzurro Roberto Mancini che ringrazia tutti, dai tifosi alla dirigenza, augurando all'Inter un "futuro pieno di traguardi importanti sportivi".

"Desidero ringraziare - sono le parole di Mancini - i tifosi nerazzurri che, con passione e fedelta', mi hanno sempre sostenuto, e i giocatori che in questi 20 mesi sono stati splendidi e impeccabili professionisti. Un ringraziamento anche a tutte le persone che hanno lavorato con me ad Appiano, alla proprieta' del Club e ai suoi dirigenti. Auguro all'Inter e ai tifosi un futuro pieno di soddisfazioni e importanti traguardi sportivi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X