Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Euro 2016, la Francia vince all'esordio Ma quanta fatica contro la Romania
CALCIO

Euro 2016, la Francia vince all'esordio
Ma quanta fatica contro la Romania

PARIGI. La Francia  batte Romania 2-1 nella partita inaugurale di Euro 2016 disputata allo stadio di Saint-Denis a Parigi. Ma la squadra di casa soffre a St.Denis riuscendo a centrare il successo solo nel finale grazie ad una prodezza balistica di Payet.

Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, a sbloccare il risultato è Giroud, che al 12' della ripresa anticipa di testa, fallosamente, il portiere Tatarusanu e firma la prima rete del torneo.

La Romania però non si arrende e raggiunge il pareggio dopo appena 8 minuti con Stancu su rigore causato da un fallo ingenuo di Evra. I transalpini faticano a mettere sotto pressione la difesa romena, che peraltro in tutto il girone di qualificazione ha incassato solo due reti, e al 32' per cercare di cambiare le cose Deschamps toglie un poco ispirato Pogba per inserire Martial.

Ma è Payet a dare la svolta, battendo Tatarusanu da lontano con un sinistro che si infila all'incrocio. Chiamato in panchina, il match winner esce in lacrime e gli applausi.

Sapevamo che era match difficile, loro hanno fatto molto bene i primi 15' ma poi siamo entrati in partita con gol fantastico che alla fine ci ha premiato e per questo siamo contenti". Così Paul Pogba a Sky nel dopo partita di Francia-Romania che ha consegnato la prima vittoria ai Bleus. Sulla sostituzione nessuna polemica (il bianconero è uscito al 32' st, al suo posto Martial): "Diciamo sempre che non sono mai gli 11 che finiscono, quindi sono state importanti le sostituzioni e chi è entrato ha dato energia e forza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X