Lunedì, 14 Ottobre 2019
TENNIS

Parigi, buon esordio per la Giorgi. Schiavone fuori

ROMA, E' Camila Giorgi la prima italiana a superare il primo turno del Roland Garros. La tennista di Macerata, n.44 mondiale ed al rientro dopo i problemi alla schiena, ha sconfitto agevolmente la wild card francese Alize Lim, numero 156 Wta, con il punteggio di 6-3 6-2 in un'ora e 12 minuti. Prossima avversaria l'olandese Kiki Bertens, 24 anni e numero 58 Wta, che ha eliminato a sorpresa la favorita numero tre Angelique Kerber, campionessa degli Australian Open.

Eliminata, invece, Francesca Schiavone, vincitrice nel 2010 e finalista 2011, che ha ceduto in due set a Kristina Mladenovic: 6-2 6-4 in un'ora e 27 minuti.

Tra i big alla fine Andy Murray ce l'ha fatta ad approdare al secondo turno, ma che fatica per lo scozzese. Sotto di due set ieri sera al calar del sole, Murray ha completato la rimonta sul ceco Radek Stepanek, proveniente dalle qualificazioni, battuto 3-6, 3-6, 6-0, 6-3, 7-5. Tutto facile, al contrario, per Rafael Nadal che si è sbarazzato di Sam Groth perdendo solo tre game (6-1, 6-1, 6-1).

Anche Novak Djokovic approda al secondo turno. Il numero uno del mondo, sconfitto tre volte in finale a Parigi negli ultimi quattro anni, ha battuto il taiwanese Yen-hsun Lu (n.95 del ranking) in tre set, con il punteggio di 6-4, 6-1, 6-1. Djokovic, sempre in completo controllo del match, ha tolto il servizio all'avversario sette volte. "Queste due settimane potrebbero essere le più importanti dell'intera stagione" ha commentato al termine il campione serbo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X