Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Motogp, Lorenzo vola nelle libere ma Rossi è subito dietro
MOTOMONDIALE

Motogp, Lorenzo vola nelle libere ma Rossi è subito dietro

ARAGON. Jorge Lorenzo si conferma il più  veloce anche nella seconda sessione di prove libere del Gp di  Aragon, classe MotoGp. Il pilota spagnolo della Yamaha ha fatto  segnare il tempo di 1'47"517 precedendo di 683 millesimi il  compagno di squadra Valentino Rossi, terzo dopo la prima  sessione. Terzo tempo per il britannico Bradley Smith (Yamaha)  seguito dalle due Honda degli spagnoli Dani Pedrosa e Marc  Marquez. Ottava la Ducati di Andrea Dovizioso, nona quella di  Andrea Iannone, decima la ducati Pramac di Danilo Petrucci.

Il Gp di Aragon gara-chiave per la  sorte del Mondiale MotoGp. I protagonisti non lo dicono, ma da  Rossi a Lorenzo, fino a Marquez sono tutti consci che il  risultato di domenica potrebbe dare la svolta prima del trittico  terribile Giappone-Australia-Malaysia di ottobre. Sul circuito  spagnolo l'italiano leader del mondiale non è mai riuscito a  brillare, unico podio un terzo posto nel 2013 e parte in difesa,  sperando magari nella pioggia. Il suo compagno di squadra della  Yamaha si sente al massimo della forma e annuncia di voler  combattere per il titolo «con le unghie e con i denti». «Jorge è  molto veloce - afferma Rossi - e i miei 23 punti di vantaggio su  di lui possono essere abbastanza ma anche no, dato che è in  grado di vincere tutte le prossime gare. Questo tracciato credo  sia più adatto alla Honda e a Marc Marquez, è una gara difficile  e devo dare il massimo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X