Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Eccesso di velocità e ritiro di patente Prima "Balotellata" dal ritorno al Milan
A BRESCIA

Eccesso di velocità e ritiro di patente
Prima "Balotellata" dal ritorno al Milan

eccesso di velocità, Milan, patente, Mario Balotelli, Sicilia, Sport
L'attaccante del Milan, Mario Balotelli

BRESCIA.  Mario Balotelli dovrà lasciare le sue fuoriserie in garage nei prossimi mesi: gli agenti della Polizia locale di Brescia hanno infatti ritirato la patente all'attaccante del Milan per eccesso di velocità.  Lo riporta il «Giornale di Brescia». Il fatto si è verificato all'inizio della scorsa settimana nei pressi dell'abitazione a Brescia - zona stadio Rigamonti - di Balotelli, fermato da una pattuglia della locale che ne ha rilevato la guida ad alta velocità attraverso il telelaser.  In via Branze, dove la pattuglia era appostata, il limite è di 50 km: visto che è scattato il provvedimento del ritiro del documento di guida - formalmente la patente è sospesa in attesa che gli atti siano trasmessi alla Prefettura e venga stabilita la sanzione definitiva - significa che con la sua Lamborghini Balotelli viaggiava ad un velocità superiore ai 90 km all'ora.  Subito fermato, il giocatore è comunque rimasto tranquillo e ha accettato senza protestare l'operato degli agenti. «Mi dispiace - sarebbe stata la giustificazione di Mario -: non me ne sono accorto».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X