Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Roland Garros, Suarez Navarro ko Una super Pennetta vola agli ottavi
TENNIS

Roland Garros, Suarez Navarro ko
Una super Pennetta vola agli ottavi

ROMA. In attesa che scendano in campo Errani e Schiavone, e Bolelli per gli uomini, un'italiana agli ottavi di finale del Roland Garros già c'è. E' Flavia Pennetta, che ha eguagliato il miglior risultato da lei raggiunto, nel 2008 e 2010, sulla terra rossa del torneo Slam parigino. Lo ha fatto con una bella, sorprendente impresa, sconfiggendo per 6-3 6-4, in un'ora e 10', una spagnola tosta e lanciatissima, più giovane di oltre sei anni e 20 gradini più su nel ranking. Per di più recente finalista agli Internazionali Bnl d'Italia (dove Flavia è uscita al primo turno), sconfitta solo dalla grande Sharapova. E' stata brava, la 33enne brindisina, a condurre il gioco contro Carla Suarez Navarro, salita per la performance al Foro Italico al numero 8 della classifica Wta.

Sempre avanti nella prima frazione, al servizio sul 5-3, l'azzurra ha chiuso il set con una spettacolare volée di rovescio. Si è poi portata sul 3-1 ma la tennista di Las Palmas ha rimontato, fino al 4-3. A quel punto la Pennetta - che nei turni precedenti aveva superato la polacca Nagda Linette e la slovacca Magdalena Rybarikova - ha ripreso il controllo della situazione, infilando tre game consecutivi e volando agli ottavi. Vendicando così la sconfitta di sette anni fa, quando la Suarez Navarro, allora 19enne, le negò i quarti proprio al Roland Garros. Flavia trova ora un'altra spagnola rampante, un altro osso duro, Garbine Muguruza, n. 20 del ranking, che oggi ha superato a sorpresa, per 4-6 6-2 6-2, la tedesca Angelique Kerber, n. 11, dopo aver eliminato nel secondo turno Camila Giorgi. E che l'anno scorso era arrivata ai quarti battendo Serena Williams. La pugliese ha perso le due sfide precedenti contro la 21enne di origini venezuelane, ma se domenica si ripeterà quanto a grinta e concentrazione, ce la può fare.

Per il resto, la sesta giornata del torneo non ha riservato sorprese di rilievo. Hanno raggiunto facilmente gli ottavi il numero 2 e la numero 2 del mondo, Roger Federer e Maria Sharapova (rispettivamente 6-4 6-3 6-2 al bosniaco Damir Dzumhur e 6-3 6-4 all'australiana Samantha Stosur). Avanti anche il ceco Tomas Berdych, n. 4 (6-1 6-7/5 6-3 6-4 al francese Benoit Paire, che nel secondo turno aveva eliminato Fognini), e lo svizzero Stanislas Wawrinka, n. 9 (6-4 6-3 6-2 allo statunitense Steve Johnson). Bene anche la serba Ana Ivanovic, n. 7 (6-0 6-3 alla croata Donna Vekic), e la russa Ekaterina Makarova, n. 9 (6-2 6-4 alla connazionale Elena Vesnina). Per un posto negli ottavi, Sara Errani affronterà la tedesca Andrea Petkovic e Francesca Schiavone la romena Andreea Mitu. Simone Bolelli se la vedrà invece con lo spagnolo David Ferrer. Tra i big, scenderanno in campo, sempre per il terzo turno, Djokovic, Murray, Nadal, Serena Williams e Kvitova.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X