Martedì, 25 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Mikel Landa fa il bis sull'Aprica Contador padrone del Giro
CICLISMO

Mikel Landa fa il bis sull'Aprica
Contador padrone del Giro

APRICA. Mikel Landa (Astana) ha vinto per distacco la 16/a tappa del 98/o Giro d'Italia di ciclismo, da Pinzolo (Trento) ad Aprica (Sondrio), lunga 174 chilometri. Per lo spagnolo si tratta della seconda vittoria nella corsa rosa 2015, dopo quella conquistata a Madonna di Campiglio.

Landa ha preceduto sul traguardo l'olandese Steven Kruijswijk (Lotto-Jumbo), secondo a 37«; la maglia rosa Alberto Contador (Tinkoff-Saxo), terzo a 38»; il Yury Trofimov (Team Katusha), quarto a 2'03«; il costaricano Andrey Amador (Movistar), quinto sempre a 2'03». Fabio Aru si è piazzato al settimo posto, a 2'51« dal compagno di squadra che si è aggiudicato il tappone di montagna.

Lo spagnolo Alberto Contador ha conservato la maglia rosa, dopo la 16/a tappa del 98/o Giro d'Italia di ciclismo, da Pinzolo (Trento) ad Aprica (Sondrio), lunga 174 chilometri. Contador ha aumentato il proprio vantaggio, dopo una grande azione sul Mortirolo, su Fabio Aru arrivato al traguardo con un ritardo di 2'51« da Landa.

Nella nuova classifica generale del Giro, Contador ha un vantaggio di 4'02« su Landa, secondo; di 4'52» su Aru, che è sceso al terzo posto, lasciando al compagno di squadra dell'Astana il compito di insidiare la maglia rosa; di 5'48« su Andrey Anador, quarto; di 8'27» su Trofimov, attualmente quinto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X