Sabato, 28 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Rigoni: ora sogno la nazionale
PALERMO

Rigoni: ora sogno la nazionale

di
Luca Rigoni ha spesso trascinato il Palermo, i suoi gol, tante volte, si sono rivelati decisivi. E adesso Rigoni vuole crescere sempre più
Calcio, Palermo, Sicilia, Sport
Rigoni, 7. Un gol all'andata, un gol al ritorno. Come Matador ha il futuro assicurato. Grande apporto in mezzo al campo, dove recupera fior di palloni benchè la marcatura di Farnerud sia impegnativa

PALERMO. E’ uno dei jolly di Beppe Iachini. Luca Rigoni ha spesso trascinato il Palermo, i suoi gol, tante volte, si sono rivelati decisivi. E adesso Rigoni vuole crescere sempre più. Oggi il centrocampista con il vizietto del gol, ha parlato in sala stampa: “Guardo al presente e posso dire di aver disputato ottime stagioni e quest’anno giocando da mezzala ho avuto più occasioni per segnare. La nazionale? È un sogno, inutile dirlo, per ogni giocatore è così. Continuando così, potrei anche arrivarci essendo anche il ct un tipo che osserva tutti e dà una chance a tutti. Magari, prima della fine del campionato mi piacerebbe fare un altro gol, il mio obiettivo è la doppia cifra”.

Rigoni è uno non nasconde la soddisfazione: “Sono contento della stagione che ho fatto e mi riempie di orgoglio stare in alto nella classifica marcatori con tanti campioni – ha dichiarato il numero 27 rosanero in conferenza stampa -. Se l’avessi fatto qualche anno fa sarebbe stato meglio, ma l’importante è arrivarci. Vogliamo arrivare nella parte sinistra della classifica, la squadra ha molta qualità e cercheremo di vincere più partite possibili per superare magari il Milan”.

Rigoni chiarisce i dettami del suo nuovo ruolo: “Quest’anno ho giocato più avanti, se la prossima stagione dovessi ritornare a fare il play sarò a disposizione di Iachini. Leader del Palermo? Fa piacere essere considerato un buon giocatore ed era uno dei miei obiettivi. Quest’anno l’impatto dei gol è stato perfetto e rispetto alle altre stagioni mi sono messo più in mostra e di questo sono felice”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X