Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Senna e Prost insieme di nuovo, ma sono gli "eredi"
DOPO 25 ANNI

Senna e Prost insieme di nuovo, ma sono gli "eredi"

Venticinque anni dopo, Senna e Prost di nuovo insieme. Il nipote del grande Ayrton e il figlio del pluricampione del mondo Alain saranno infatti compagni di scuderia nel team brasiliano, Prati-Donaduzzi che parteciperà al campionato di Stock Car.

ROMA. Venticinque anni dopo, Senna e Prost di nuovo insieme. Il nipote del grande Ayrton e il figlio del pluricampione del mondo Alain saranno infatti compagni di scuderia nel team brasiliano (ma con evidenti origini italiane) Prati-Donaduzzi che parteciperà al campionato di Stock Car. Il loro primo impegno sarà, secondo quanto riporta il sito brasiliano 'Globoesporte', nella 'Corsa delle Coppie', che si svolgerà domenica 22 marzo sul circuito di Goiania. Per questa prova il team ha deciso di far correre Senna e Prost su due diverse vetture (il primo in coppia con Antonio Pizzonia, l'altro assieme a Julio Campos), ma in futuro non si esclude che gli eredi del brasiliano e del francese possano guidare la stessa auto.

Ma per ora, pur facendo parte dello stesso team, sarà bello vederli 'duellare' come facevano zio Ayrton e papà Alain ai tempi della comune militanza nella McLaren in F1. "Senna e Prost di nuovo nello stesso team, ed è bello così - ha commentato Bruno Senna -. Sarà interessante essere compagno di squadra di Nicolas. Spero che anche noi due, come mio zio e suo padre, potremo dar vita a duelli interessanti: vogliamo lottare per la vittoria, assieme a Pizzonia e Campos".

Il campionato di Stock Car accoglierà altri 'figli d'arte", come Jacques Villeneuve e Nelsinho Piquet. In più alla prova di Goiania risulta iscritto l'ex ferrarista Rubens Barrichello, che dovrebbe correre in coppia con il tedesco Ingo Hofmann.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X