Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Seppi batte Dodig e vola in semifinale a Doha, sconfitto il numero uno Djokovic
TENNIS

Seppi batte Dodig e vola in semifinale a Doha, sconfitto il numero uno Djokovic

L'italiano affronterà il ceco Tomas Berdych

DOHA. Andreas Seppi, numero 45 del tennis mondiale, si è qualificato per le semifinali a Doha battendo il croato Ivan Dodig, numero 89, per 7-5 6-4, in un'ora e 33'. Prossimo avversario del 30enne altoatesino, che in precedenza  aveva superato l'argentino Leonardo Mayer e il brasiliano Joao Souza, sarà il ceco Tomas Berdych, numero 7 del ranking, che si è imposto sul francese Richard Gasquet, n. 26, per 6-2 6-1. L'altra semifinale del Qatar ExxonMobil Open - torneo Atp 250, con montepremi di oltre 1,2 milioni di dollari, che si disputa sul cemento nella capitale del Qatar - opporrà lo spagnolo David Ferrer, n. 10 (doppio 6-2 al tedesco Dustin Brown) e il croato Ivo Karlovic, n. 27, che ha eliminato a sorpresa, per 6-7 (2) 7-6 (6) 6-4, nientemeno che il numero 1  del mondo, Novak Djokovic.

Per il 27enne fuoriclasse serbo non era decisamente giornata: in coppia con il connazionale Filip Krajinovic, è stato battuto per 7-6 (3) 6-1, nella semifinale del torneo di doppio, dallo spagnolo Rafa Nadal e dall'argentino Juan Monaco.  In finale, il duo Nadal/Monaco affronterà gli austriaci Julian Knowle e Philipp Oswald (7-6/4 7-5 agli spagnoli David Marrero e Fernando Verdasco). In singolare, il 28enne mancino di Maiorca, n. 3 del ranking - tornato alle competizioni la settimana scorsa, dopo oltre due mesi di assenza per malattia - era stato eliminato nel primo turno dal tedesco Michael Berrer, n. 127.  Degli altri azzurri in lizza a Doha, Simone Bolelli, n. 52, è uscito nel secondo turno per mano di Gasquet; Paolo Lorenzi, n. 63, è stato invece eliminato nel match di esordio da Brown.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X