Sabato, 29 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Chievo esonera Di Carlo, arriva Corini

Il Chievo esonera Di Carlo, arriva Corini

Valzer tra ex centrocampisti rosanero sulla panchina dei veronesi. Fatale al tecnico silurato la sconfitta a Palermo

VERONA. Il gol-show di Miccoli domenica a Palermo è costato davvero caro a Mimmo Di Carlo. Il tecnico è stato esonerato e al capezzale di un Chievo in difficoltà il presidente Luca Campedelli ha chiamato Eugenio Corini, già protagonista con la maglia del Chievo da giocatore ai tempi di Gigi Delneri.     

Il Chievo a Palermo ha raccolto la quinta sconfitta consecutiva in sei sfide di campionato. Dopo l'acuto iniziale contro il Bologna i veneti sono stati sconfitti a Parma, dalla Lazio e dall'Inter al Bentegodi, dalla Juventus a Torino e dal Palermo. Sconfitte secche non solo nel risultato. A Parma il Chievo non ha mai osato, contro Lazio e Juventus è stato annichilito dagli avversari, più dignitosa, invece, la sconfitta con l'Inter. Ma a Palermo la squadra invece di reagire si è lasciata andare. È andata sotto, ma poi ha potuto giocare una buona mezzora in superiorità numerica, ma invece dei gol del Chievo sono arrivati quelli dei siciliani.     

Ora è arrivato il turno di Corini. In passato ha allenato Portogruaro, Crotone e Frosinone. Piazze calde, ma in categorie inferiori rispetto al palcoscenico della serie A. Sabato al Bentegodi arriva la Sampdoria e per Corini iniziano gli esami.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X