Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Claudia Motta vince il titolo di Miss Mondo Italia e vola alla finale di Porto Rico
IL 16 DICEMBRE

Claudia Motta vince il titolo di Miss Mondo Italia e vola alla finale di Porto Rico

Claudia Motta ha guadagnato il pass per Miss World, finale in programma il prossimo 16 dicembre a Porto Rico.

Nata a Roma, Claudia vive a Velletri con la sua famiglia, papà Stefano e mamma Alessandra dipendenti statali, e la sorella Alice, laureata in giurisprudenza.

Claudia è una tosta oltre che bella, una "donna" che punta dritta all’obiettivo, quello per intenderci, mai traguardato prima nella storia della kermesse internazionale di bellezza più antica e prestigiosa del Pianeta, da una Miss italiana: vincere Miss Word.

Alta 175 centimetri, occhi magnetici e cangianti dal castano al verde, capelli lunghi e biondi, un concentrato di bellezza con tanto carisma tutto tipicamente italiano, pronto a conquistare il mondo. Claudia frequenta il terzo anno del corso di studi della facoltà di giurisprudenza, presso l’Università "La Sapienza" di Roma, e lo fa con profitto ed in regola con gli esami, nonostante i suoi impegni in tv, dove tra le altre cose fa la "showgirl" nel programma Tiki Taka condotto dall’istrionico Piero Chiambretti. Ha un grande sogno nel cassetto diventare una bella mamma in carriera.

Parla correttamente l’inglese e mastica il tedesco, le piace tutta la musica e tra i suoi "singer" preferiti ci sono Tiziano Ferro e Beyoncè.

Claudia adora la danza classica e temporanea, che ha praticato sin da piccola frequentando l'Accademia Nazionale di danza di Roma. Pratica fitness, viaggia spesso e volentieri per incrementare le sue conoscenze, naviga in rete e studia le dinamiche dei social, ma lo fa con discrezione e distacco. Il suo claim è "Memento Audere Semper", frase storica e motivante. E’ single solo perchè concentrata su se stessa.

"Credo tanto in me stessa ed ho sempre lottato per raggiungere i miei obiettivi. Proprio per questo, mi ritrovo oggi a gioire di un’altra grandissima soddisfazione nella mia vita breve ma già intensa vita professionale, grande quanto i miei sogni. Portorico mi aspetta, per regalare all’Italia quel successo mai raggiunto, a coronamento di un anno memorabili per i successi tricolori".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X