Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società SeaYou, in Sicilia la piattaforma che permette ai proprietari di barca di proporre gite ai turisti
ONLINE

SeaYou, in Sicilia la piattaforma che permette ai proprietari di barca di proporre gite ai turisti

Parte SeaYou, la nuova piattaforma online che permette ai proprietari di imbarcazioni private di proporre gite ed escursioni in mare ospitando a bordo turisti in cambio di compenso. Grazie a SeaYou, i proprietari di barca hanno finalmente a disposizione uno strumento facile e veloce per guadagnare e ammortizzare i costi facendo quello che più prediligono, stare in mare.

SeaYou nasce da un’idea di Giuseppe Puglisi e Marco Martinotti, siciliani doc che hanno maturato varie esperienze personali e professionali in Italia e all’estero e che hanno deciso di utilizzare le loro professionalità a servizio di un’idea che possa creare opportunità nella loro splendida isola.

“Ci siamo messi nei panni di tanti proprietari di barca, che ci ricordano sempre come la nautica si porti dietro alti costi di gestione. E, allo stesso tempo, abbiamo pensato a quanto i turisti (soprattutto stranieri), siano sempre più disposti a pagare un servizio premium per usufruire di esperienze uniche e originali sull’isola, più che di pacchetti ed escursioni classiche”, dichiara Giuseppe Puglisi, presidente e co-founder di SeaYou.

Il proprietario di barca non dovrà fare altro che registrare la propria imbarcazione sulla piattaforma di Sea You, definire il tipo di escursione che propone, indicare un prezzo e date di disponibilità.

SeaYou incrocerà quindi l’offerta con la domanda dei turisti che potranno visualizzare le disponibilità di barche ed escursioni nella loro zona di interesse, e contattare il proprietario di barca per informazioni ed effettuare il booking.

“Dopo un’attenta ricerca di mercato, è stato chiaro che una delle principali criticità da attenzionare fosse la capacità del proprietario di mantenere il controllo in tutte la fasi” aggiunge Marco Martinotti, vice presidente e co-founder di SeaYou, “abbiamo disegnato tutto pensando a cosa cerca un turista ma garantendo al proprietario il pieno controllo. Proprio per questo, potrà essere solo il proprietario a decidere chi ospitare, quando e a quale prezzo.”

Un sistema di review garantirà inoltre la possibilità di lasciare un voto sull’esperienza, in modo che si possa anche avere un’idea di come l'ospite si sia comportato in altre esperienze simili. In questa prima fase, SeaYou verrà lanciato in Sicilia. In attesa dell’arrivo dei turisti sull’isola, i proprietari di barca possono già registrare le proprie barche sul sito QUI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X