Sabato, 08 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il doodle di Google celebra Vera Gedroits, chi era la principessa russa della chirurgia
L'OMAGGIO

Il doodle di Google celebra Vera Gedroits, chi era la principessa russa della chirurgia

Vera Gedroits non è stata solo una principessa russo-lituana, ma anche un medico che ha fatto la storia. Il suo nome, infatti figura come prima donna chirurgo in Russia, una delle prime al mondo. I suoi studi e le sue innovazioni specie nel campo della chirurgia militare in tempo di guerra le valsero la notorietà ma contribuirono anche a salvare molte vite umane.

Oggi si parla di lei in occasione del 151esimo anniversario della sua nascita, avvenuta a Slobodishe il 19 aprile del 1870. A ricordarla è anche Google con il doodle di oggi.

La principessa Vera Gedroits era nata in una nobile famiglia lituana e sin da giovane aveva mostrato grande interesse per la medicina. Studiò chirurgia all’Università di Losanna, nella clinica del professor César Roux, ma nel 1900 fu costretta a tornare in Russia a causa della malattia dei suoi genitori e la morte della sorella.

Di distinse durante la guerra russo-giapponese affinando un tecnica per il trattamento delle ferite addominali. Fu così che dimostrò tutto il suo valore nella medicina di guerra.

Nel 1909, fu trasferita all’ospedale di corte di Tsárskoye Seló, dove lavorò come chirurgo per la famiglia imperiale. Ma nello stesso periodo si affermò anche in campo letterario pubblicando le sue poesie sotto lo pseudonimo di Sergei Gedroitz.

Non fuggì, come fecero molti suoi parenti dopo la Rivoluzione di febbraio e continuò a lavorare al fronte durante la prima guerra mondiale. Poi la decisione di stabilirsi a Kiev dove, nel 1921 iniziò a insegnare all’Istituto di medicina e poi nel 1930 ottenne la carica di preside della facoltà di Chirurgia. Tra i suoi scritti si ricordano anche quelli specialisti in oncologia, chirurgia pediatrica e endocrinologia. Morì di cancro nel 1932 e fu sepolta nella sua città natale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X