Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Corona in carcere, in tv l'angoscia della mamma: "Mio figlio è bipolare, potrebbe morire"
IL CASO

Corona in carcere, in tv l'angoscia della mamma: "Mio figlio è bipolare, potrebbe morire"

"C’è la possibilità che mio figlio muoia". Non usa mezzi termini Gabriella, la mamma di Fabrizio Corona, intervistata ieri sera a "Live - Non è la d'Urso". La mamma di Corona è scesa in campo per difendere il figlio di nuovo in carcere.

"Sono qui per difendere mio figlio - ha detto - perché non deve stare in carcere. Ha una patologia severissima che è stata anche confermata in ospedale. Si tratta di una sindrome bipolare con personalità borderline. È una malattia grave che porta anche al tentativo di suicidio".

E ancora: "Si è squarciato un braccio in profondità, non è stato un atto del tutto dimostrativo ma un atto di rabbia e di ribellione. Mio figlio ha questi comportamenti istrionici perché è malato".

Giorni fa Corona alla notizia del nuovo arresto aveva compiuto degli atti di autolesionismo. Un modo per protestare contro la decisione di mandarlo nuovamente in carcere, dove di fatto è stato portato dopo un breve ricovero presso il reparto di Psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano.

Un fatto che ha destato scalpore, tanto che anche Adriano Celentano ha più volte scritto a Corona per dimostrargli il suo sostegno.

«Il tuo sciopero della fame, - aveva scritto il Molleggiato - in un momento come questo è a dir poco fuori moda. E tu, caro Fabrizio, sei troppo intelligente per non sapere che se dovessi morire adesso solo per fare un dispetto a chi, per forza, ha dovuto giudicarti, non gliene fregherebbe niente a nessuno. Quando tu, con la faccia insanguinata, inveendo contro i giudici, hai detto che sei un bravo ragazzo, ebbene io sono il primo a esserne convinto. È vero. Tu sei un bravo ragazzo che però ha commesso dei reati. Con in più l’aggravante di sfidare i giudici».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X