Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Cannavacciuolo: "Guarito dal Covid riparto con tre nuovi resort, un ristorante e MasterChef"
I PROGETTI

Cannavacciuolo: "Guarito dal Covid riparto con tre nuovi resort, un ristorante e MasterChef"

coronavirus, cucina, Antonino Cannavacciuolo, Sicilia, Società
Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo racconta la sua esperienza con il Coronavirus, e racconta dei suoi nuovi progetti imprenditoriali.

Lo chef questa estate aprirà i battenti di 3 strutture «Laqua by the Sea» a Meta di Sorrento, «Laqua by the Lake» sul lago d’Orta e «Laqua Countryside» a Ticciano (Napoli).

"Il sogno di mio padre era proprio quello di aprire per me un ristorante a Ticciano, dove sono nato. Il suo sogno sono riuscito a realizzarlo - ha detto lo chef in un'intervista al Corriere della Sera -. Sono felice di esserci riuscito visto è sempre stato il primo a credere in me".

Nonostante la pandemia, Cannavacciuolo rilancia e guarda al futuro con intraprendenza. "Ho avuto pure il Covid a dicembre ma non me ne sono accorto: ero un po’ stanco, avevo dei giramenti di testa ma pensavo fossero gli effetti della mia dieta detox".

Questo lo considero l'anno zero della ristorazione. "Alla luce di tutto quello che sta succedendo - ha spiegato Cannavacciuolo - le persone oggi vogliono autenticità, serietà, qualità".

Ma non finisce qui. Cannavacciuolo si prepara anche ad una nuova edizione di MasterChef: "Ci sarò, questo è certo". Infine, a guidare Cannavacciuolo sarà sempre il suo motto, ossia "paura e soldi mai avuti".

"I soldi non li ho perché li reinvesto tutti - ha detto - la paura nemmeno, nella vita mi sono sempre buttato e ho sempre faticato. Lavo i piatti ancora oggi, se serve".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X